ATA, sorveglianza alunni è uno dei compiti principali del collaboratore scolastico

Un collaboratore scolastico chiede

Salve volevo chiedere un chiarimento riguardo la sorveglianza.   Nel I.C. dove lavoro per motivi di costruzione dell ‘edificio e logistica, anche per numero insufficiente di collaboratori stessi. Quotidianamente viene lasciato un   piano scoperto perché uno collaboratore deve stare all’entrata dove non ci sono classi ma solo uffici di segreteria, ovvero fare il ricevimento. La domanda e questa:   dove e più importate che sia il collaboratore al piano o all’ entrata della scuola??

di Giovanni Calandrino – Le mansioni del Collaboratore Scolastico (AREA A) sono:

Esegue, nell’ambito di specifiche istruzioni e con responsabilità connessa alla corretta esecuzione del proprio lavoro, attività caratterizzata da procedure ben definite che richiedono preparazione non specialistica. È addetto ai servizi generali della scuola con compiti di accoglienza e di sorveglianza nei confronti degli alunni, nei periodi immediatamente antecedenti e successivi all’orario delle attività didattiche e durante la ricreazione, e del pubblico; di pulizia dei locali, degli spazi scolastici e degli arredi; di vigilanza sugli alunni, compresa l’ordinaria vigilanza e l’assistenza necessaria durante il pasto nelle mense scolastiche, di custodia e sorveglianza generica sui locali scolastici, di collaborazione con i docenti. Presta ausilio materiale agli alunni portatori di handicap nell’accesso dalle aree esterne alle strutture scolastiche, all’interno e nell’uscita da esse, nonché nell’uso dei servizi igienici e nella cura dell’igiene personale anche con riferimento alle attività previste dall’art. 47.

La sorveglianza sugli alunni è di vitale importanza, basti pensare alle ultime tragedie accadute. Il nostro lettore ci propone una realtà ormai comune in tantissime scuole italiane, dove a causa dei tagli al personale non si riesce a garantire la sorveglianza sugli alunni.

Consiglio al nostro lettore di farsi mettere per iscritto (con ordine di servizio) la disposizione di accoglienza dell’utenza in portineria con conseguente assenza dal reparto.

L’articolo ATA, sorveglianza alunni è uno dei compiti principali del collaboratore scolastico sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Viaggi di istruzione, dall’età alle responsabilità: motivi per cui i docenti non vogliono accompagnare i ragazzi

Commenti disabilitati su Viaggi di istruzione, dall’età alle responsabilità: motivi per cui i docenti non vogliono accompagnare i ragazzi

PD: Governo pronto a tagliare 100 milioni a Scuola, Università e Ricerca

Commenti disabilitati su PD: Governo pronto a tagliare 100 milioni a Scuola, Università e Ricerca

Esami di Stato, Flc Cgil: resta nodo prove Invalsi e alternanza PCTO

Commenti disabilitati su Esami di Stato, Flc Cgil: resta nodo prove Invalsi e alternanza PCTO

Immissioni in ruolo sostegno: aree disciplinari unificate, docenti obbligati ad accettazione nomina e vincolo quinquennale

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo sostegno: aree disciplinari unificate, docenti obbligati ad accettazione nomina e vincolo quinquennale

Metacognizione dell’allunno, quali metodologie didattiche per promuoverla? Alcuni consigli

Commenti disabilitati su Metacognizione dell’allunno, quali metodologie didattiche per promuoverla? Alcuni consigli

Esame di maturità: commissione, svolgimento esame, misure di sicurezza, modello autocertificazione. Cosa devi sapere

Commenti disabilitati su Esame di maturità: commissione, svolgimento esame, misure di sicurezza, modello autocertificazione. Cosa devi sapere

Assegno al nucleo familiare: mamma, papà o nonni?

Commenti disabilitati su Assegno al nucleo familiare: mamma, papà o nonni?

Le contraddizioni del Ministro Azzolina: Sì ai concorsi, no all’aggiornamento delle graduatorie di istituto

Commenti disabilitati su Le contraddizioni del Ministro Azzolina: Sì ai concorsi, no all’aggiornamento delle graduatorie di istituto

Concorsi a cattedra, i quesiti devono essere coerenti con la professione docente. Sentenza

Commenti disabilitati su Concorsi a cattedra, i quesiti devono essere coerenti con la professione docente. Sentenza

Terza fascia ATA: quando controllo del punteggio comporta anche l’esclusione dalla graduatoria

Commenti disabilitati su Terza fascia ATA: quando controllo del punteggio comporta anche l’esclusione dalla graduatoria

Sgambato (PD): nomina Manfredi salto di qualità per l’Università

Commenti disabilitati su Sgambato (PD): nomina Manfredi salto di qualità per l’Università

Maturità 2020: studenti vogliono sostenere esame a giugno, soddisfatti della didattica a distanza

Commenti disabilitati su Maturità 2020: studenti vogliono sostenere esame a giugno, soddisfatti della didattica a distanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti