Ata, graduatorie Regionali Sicilia: dove vederle. Ricorso entro 5 giorni

Le graduatorie regionali permanenti provvisorie di prima inclusione per le qualifiche funzionali di assistente amministrativo e collaboratore scolastico sono pubblicate sul sito di ogni istituzione scolastica. Le graduatorie regionali permanenti provvisorie di aggiornamento per le qualifiche funzionali di assistente amministrativo, assistente tecnico e collaboratore scolastico e le graduatorie regionali provvisorie di prima inclusione per la qualifica funzionale di assistente tecnico sul sito del Dipartimento regionale il 30 aprile 2020.

Si può presentare ricorso entro cinque giorni dalla data di pubblicazione di suddette graduatorie.

A seguito dei ricorsi, entro il 20 maggio 2020 i Presidi trasmetteranno le graduatorie regionali al Dipartimento regionale servizio 9° scuole non statali in cui saranno unificate e pubblicate in via definitiva entro il 30 giugno 2020.

Entro 30 giorni dalla data di pubblicazione delle graduatorie definitive, i candidati che aspirano a una supplenza temporanea possono presentare domanda di inclusione nelle graduatorie di istituto per il triennio 2020/2023.

Il decreto

L’articolo Ata, graduatorie Regionali Sicilia: dove vederle. Ricorso entro 5 giorni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Per combattere un tumore al seno chiede aiuto a un naturopata e muore

Commenti disabilitati su Per combattere un tumore al seno chiede aiuto a un naturopata e muore

MINDFULNESS: via stress e sofferenza per il benessere dell’essenza.

Commenti disabilitati su MINDFULNESS: via stress e sofferenza per il benessere dell’essenza.

Giornata Mondiale della Salute Mentale

Commenti disabilitati su Giornata Mondiale della Salute Mentale

Venezuela, gli immigrati fermi sotto le tende alla periferia di Bogotà sono ormai allo stremo

Commenti disabilitati su Venezuela, gli immigrati fermi sotto le tende alla periferia di Bogotà sono ormai allo stremo

Coronavirus, lo studio che rivela perché alcuni pazienti sviluppano forme più gravi della malattia

Commenti disabilitati su Coronavirus, lo studio che rivela perché alcuni pazienti sviluppano forme più gravi della malattia

Pediatria: qui potete trovare tutte le risposte alle vostre domande

Commenti disabilitati su Pediatria: qui potete trovare tutte le risposte alle vostre domande

Libia, acqua e cibo nei centri di detenzione e assistenza per le famiglie sfollate

Commenti disabilitati su Libia, acqua e cibo nei centri di detenzione e assistenza per le famiglie sfollate

Carceri, affettività, isolamento, telefonate: una proposta di legge per prevenire i suicidi

Commenti disabilitati su Carceri, affettività, isolamento, telefonate: una proposta di legge per prevenire i suicidi

IgNobel 2016, premio alla Volkswagen per scandalo Dieselgate: “Risolto problema emissioni”

Commenti disabilitati su IgNobel 2016, premio alla Volkswagen per scandalo Dieselgate: “Risolto problema emissioni”

Non Autosufficienza: si va davvero (finalmente) verso i livelli essenziali delle prestazioni?

Commenti disabilitati su Non Autosufficienza: si va davvero (finalmente) verso i livelli essenziali delle prestazioni?

L’aritmia ventricolare per la prima volta trattata con i protoni

Commenti disabilitati su L’aritmia ventricolare per la prima volta trattata con i protoni

Maturità, Segre: “torni il tema di storia”. Fioramonti disposto a rivedere prova italiano

Commenti disabilitati su Maturità, Segre: “torni il tema di storia”. Fioramonti disposto a rivedere prova italiano

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti