ATA di ruolo può acccettare supplenze per tre anni senza perdere titolarità

Una nostra lettrice chiede

Sono una collaboratrice scolastica di ruolo, che da tre anni chiede aspettativa per fare l’assistente amministrativa in un altra scuola. Chiedevo per quanto tempo mantengo il posto come collaboratrice scolastica? Grazie

di Giovanni Calandrino – Il personale ATA può accettare per tre anni incarichi a tempo determinato in altro profilo/qualifica (art. 59 del CCNL 29.11.2007), senza perdere la titolarità.

La perdita della titolarità sulla scuola scatta dal 1° settembre dell’anno scolastico coincidente con la quarta accettazione dell’assunzione di incarico in qualità di supplente.

Pertanto lei avendo già completato i tre canonici incarichi, alla prossima accettazione sarà collocata su sede provvisoria e dovrà essere invitata a partecipare alle operazioni di trasferimento, al fine di ottenere nuovamente una sede di titolarità.

In caso di mancata presentazione della domanda di trasferimento o di impossibilità di assegnare una delle sedi richieste, sarà assegnata una sede d’ufficio. Nella richiesta delle sedi può inserire la sede di precedente titolarità.

Personale Ata che accetta supplenza da docente (art. 59): tipologia di aspettativa e fruizione ferie

Ferie ATA che usufruisce di art. 59 con supplenza al 30 giugno

L’articolo ATA di ruolo può acccettare supplenze per tre anni senza perdere titolarità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Donazzan convoca tavolo regionale per riapertura scuole: potenziare organico docenti e Ata per sdoppiare classi

Commenti disabilitati su Donazzan convoca tavolo regionale per riapertura scuole: potenziare organico docenti e Ata per sdoppiare classi

Giornata sicurezza scuole: iniziative per il 20, 21 e 22 novembre. Nota Miur

Commenti disabilitati su Giornata sicurezza scuole: iniziative per il 20, 21 e 22 novembre. Nota Miur

Landini e Sinopoli (CGIL), serve un piano straordinario per ripartire

Commenti disabilitati su Landini e Sinopoli (CGIL), serve un piano straordinario per ripartire

Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Aggiunta Milano

Commenti disabilitati su Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Aggiunta Milano

Ritorno in classe, a Wuhan annunciata la ripresa delle lezioni per il 10 luglio

Commenti disabilitati su Ritorno in classe, a Wuhan annunciata la ripresa delle lezioni per il 10 luglio

Assegni familiari: livelli reddituali dal 1 luglio 2019 al 30 giugno 2020

Commenti disabilitati su Assegni familiari: livelli reddituali dal 1 luglio 2019 al 30 giugno 2020

Sindacati, emergenza precari da stabilizzare e concorsi a cattedra: 24mila posti non sufficienti. Conferenza stampa [DIRETTA]

Commenti disabilitati su Sindacati, emergenza precari da stabilizzare e concorsi a cattedra: 24mila posti non sufficienti. Conferenza stampa [DIRETTA]

Concorso ATA appalti di pulizie, 11.000 posti ma 16.000 i probabili candidati

Commenti disabilitati su Concorso ATA appalti di pulizie, 11.000 posti ma 16.000 i probabili candidati

Didattica a distanza, come regolamentare tutte le attività: dall’orario scolastico, alle lezioni, al ricevimento genitori. Un esempio

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, come regolamentare tutte le attività: dall’orario scolastico, alle lezioni, al ricevimento genitori. Un esempio

CNDA: circa 25 anni per smaltire GMR 2018. Molti abilitati non enteranno mai di ruolo

Commenti disabilitati su CNDA: circa 25 anni per smaltire GMR 2018. Molti abilitati non enteranno mai di ruolo

Miur: oltre 100 città ospiteranno il 27 settembre la “Notte europea dei Ricercatori”

Commenti disabilitati su Miur: oltre 100 città ospiteranno il 27 settembre la “Notte europea dei Ricercatori”

Non si può bocciare uno studente solo perché ha fatto molte assenze. Sentenza

Commenti disabilitati su Non si può bocciare uno studente solo perché ha fatto molte assenze. Sentenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti