Assunzioni lavoratori pulizie, 12.977 domande presentate. Distribuzione per provincia

Le domande per partecipare al concorso ATA, riservato ai lavoratori delle ditte appaltatrici di pulizia nelle scuole, ammontano a 12.977.

I posti accantonati per il profilo professionale del collaboratore scolastico sono in totale 11.263. Ciò significa che il numero delle domande (che dovrebbe essere al momento ancora provvisorio) risulta essere poco più alto rispetto a quello dei posti riservati ai lavoratori. Si resta in attesa di ulteriori dati e della pubblicazione delle graduatorie, tramite le quali avverranno le assunzioni dal 1° marzo 2020. Ricordiamo infatti che la proroga delle domande all’8 gennaio non incide sulle assunzioni dal 1° marzo dei lavoratori.

Se i dati del prospetto dovessero essere confermati, il più alto numero di domande inoltrate arriva dalla provincia di Napoli: 2.144 per 1392 posti.

Particolare il caso della provincia di Roma dove, a fronte di 1179 posti accantonati, sono state presentate 665 domande.

Situazione simile nella provincia di Salerno, dove sono state presentate 436 domande ma il numero dei posti accantonati è maggiore (501).

Segnaliamo poi la provincia di Cosenza con 521 istanze presentate contro 283 posti.

Prospetto riassuntivo  [provvisorio]

Il commento di LuIgi Gallo presidente della VII Commissione Cultura della Camera

“Gli attuali numeri delle domande presentate dai lavoratori confermano poi che dovremmo riuscire a realizzare quasi tutte le assunzioni full time, come avevamo pronosticato. Vale la pena di ricordarlo ai sindacati, che hanno proclamato lo sciopero generare dei lavoratori degli appalti di pulizie il prossimo 21 gennaio”.

““Assumere con un contratto statale stabile oltre 11.000 lavoratori del settore delle pulizie nelle scuole dopo anni di precarietà e scarsi diritti offerti da cooperative e ditte è già, di per sé, un risultato straordinario che il MoVimento 5 Stelle è riuscito a portare a casa, mettendo fine a un sistema fallimentare per lo Stato, le scuole e i lavoratori. Inoltre, la nostra misura ha consentito di aumentare l’organico ATA e ha garantito maggior sicurezza nelle scuole” prosegue Gallo

“Ribadiamo  anche che il nostro impegno non si è concluso con questo traguardo, ma va avanti: il Governo affronterà la tematica degli esuberi non appena si avrà la certezza dei numeri e delle tipologie di lavoratori con gli strumenti necessari”, conclude Gallo

ATA: mansioni, stipendio, orario di lavoro per lavoratori pulizie assunti come collaboratori scolastici

L’articolo Assunzioni lavoratori pulizie, 12.977 domande presentate. Distribuzione per provincia sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Centri estivi: affidare le attività agli educatori socio pedagogici

Commenti disabilitati su Centri estivi: affidare le attività agli educatori socio pedagogici

Concorso straordinario, se i precari non lo supereranno cosa succederà? Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, se i precari non lo supereranno cosa succederà? Lettera

Scuola non predispone PEI: il Tar condanna a redigerlo entro 15 gg. e nomina “commissario ad acta” nell’eventualità in cui non provveda

Commenti disabilitati su Scuola non predispone PEI: il Tar condanna a redigerlo entro 15 gg. e nomina “commissario ad acta” nell’eventualità in cui non provveda

Possono reiscriversi alla stessa classe solo gli alunni con disabilità, norma non inclusiva. Lettera

Commenti disabilitati su Possono reiscriversi alla stessa classe solo gli alunni con disabilità, norma non inclusiva. Lettera

Coronavirus, Conte: impegno a svolgere concorsi a cattedre. Se aprissimo scuola in 2 settimane innalzamento contagi

Commenti disabilitati su Coronavirus, Conte: impegno a svolgere concorsi a cattedre. Se aprissimo scuola in 2 settimane innalzamento contagi

Scuole paritarie, Lega: risorse insufficienti, linee guida riaperture inadeguate

Commenti disabilitati su Scuole paritarie, Lega: risorse insufficienti, linee guida riaperture inadeguate

Servizi per la prima infanzia, dalla Sicilia undici mln per potenziare le strutture

Commenti disabilitati su Servizi per la prima infanzia, dalla Sicilia undici mln per potenziare le strutture

Flussi finanziari scuole, dal 22 giugno possibile trasmettere i dati. Nota

Commenti disabilitati su Flussi finanziari scuole, dal 22 giugno possibile trasmettere i dati. Nota

Invalsi, esiti negativi nelle regioni del Sud. Miur: in arrivo task-force, servono interventi di sistema

Commenti disabilitati su Invalsi, esiti negativi nelle regioni del Sud. Miur: in arrivo task-force, servono interventi di sistema

Maestro sospeso 3 giorni perché non usa il registro elettronico

Commenti disabilitati su Maestro sospeso 3 giorni perché non usa il registro elettronico

Bologna, maestra positiva al coronavirus: centro estivo chiuso

Commenti disabilitati su Bologna, maestra positiva al coronavirus: centro estivo chiuso

Valutazione, bocciature e voti bassi servono a far crescere e a rendere consapevoli. Lettera

Commenti disabilitati su Valutazione, bocciature e voti bassi servono a far crescere e a rendere consapevoli. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti