Assumere docenti che lavorano da dieci anni senza corse ad ostacoli o lotterie. Lettera

Lettera

Sono stanco ed avvilito dall’incapacità da parte dei vari governi di arrivare a soluzioni di buon senso che prendano atto del fatto che, se la scuola ha avuto bisogno di tanta gente che per tanti anni le ha fornito le stampelle per poter svolgere il proprio compito, ad un certo punto diventa doveroso stabilizzare tanto personale precario senza ricorrere a “corse ad ostacoli” o “lotterie”  assurde ed irrispettose di tali lavoratori, “lotterie” che non esistono in nessuna parte d’Europa.

 

L’articolo Assumere docenti che lavorano da dieci anni senza corse ad ostacoli o lotterie. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti