Assistenti educativi all’autonomia e alla comunicazione: la Torre di Babele

«Perché creare tante condizioni ostative – scrive Paola Di Michele – agli assistenti all’autonomia e alla comunicazione, come sta accadendo in queste settimane? Non bisogna infatti dimenticare che nell’attuale “Torre di Babele” che ci riguarda, chi ci rimetterà, oltre a noi lavoratori, con stipendi decurtati all’80%, saranno soprattutto i bambini con disabilità, di cui caparbiamente molti si stanno già occupando in maniera “informale”, con i propri mezzi, sentendo l’obbligo etico di non lasciarli soli con le loro famiglie»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I premi della SIDIMA per la comunicazione sulla disabilità e l’inclusione

Commenti disabilitati su I premi della SIDIMA per la comunicazione sulla disabilità e l’inclusione

Difendere la Convenzione di Istanbul è difendere anche le donne con disabilità

Commenti disabilitati su Difendere la Convenzione di Istanbul è difendere anche le donne con disabilità

Un binomio perfetto per il “Percorso Patente”

Commenti disabilitati su Un binomio perfetto per il “Percorso Patente”

Quando vacanza è uguale ad autonomia

Commenti disabilitati su Quando vacanza è uguale ad autonomia

La cosa più naturale del mondo

Commenti disabilitati su La cosa più naturale del mondo

“Fascino a rotelle”: un premio al “suono dell’accessibilità”

Commenti disabilitati su “Fascino a rotelle”: un premio al “suono dell’accessibilità”

Alessandro Bergonzoni: vent’anni al fianco della Casa dei Risvegli

Commenti disabilitati su Alessandro Bergonzoni: vent’anni al fianco della Casa dei Risvegli

Sana follia e amicizia tra le montagne del Tibet

Commenti disabilitati su Sana follia e amicizia tra le montagne del Tibet

La Prima Giornata Nazionale dei Sordociechi

Commenti disabilitati su La Prima Giornata Nazionale dei Sordociechi

Ma qual è il vero tabù? La sessualità o la disabilità?

Commenti disabilitati su Ma qual è il vero tabù? La sessualità o la disabilità?

Lavoro e autismo: dalla scuola alla fabbrica

Commenti disabilitati su Lavoro e autismo: dalla scuola alla fabbrica

Claudio e Chedli, l’uno indispensabile all’altro

Commenti disabilitati su Claudio e Chedli, l’uno indispensabile all’altro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti