Assemblee sindacali, chi può indirle. Scaduta deroga 2016-18

Chi può indire le assemblee in orario di servizio

L’articolo 4, comma 2, del CCNQ del 4 dicembre 2017, indica i soggetti che possono indire assemblee riguardanti la generalità dei dipendenti o gruppi di essi:

Le assemblee, che riguardano la generalità dei dipendenti o gruppi di essi, possono essere indette singolarmente o congiuntamente, con specifico ordine del giorno su materie di interesse sindacale e del lavoro, dai soggetti indicati nell’art. 3 (Dirigenti sindacali), comma 1, lettere da b) ad e) o dalla RSU unitariamente intesa.

I dirigenti sindacali, di cui al richiamato articolo 3, sono:

b) i componenti dei terminali di tipo associativo, designati dalle organizzazioni sindacali rappresentative e rimasti operativi nei luoghi di lavoro dopo la elezione delle RSU;
c) i dipendenti accreditati a partecipare alla contrattazione collettiva integrativa dalle organizzazioni sindacali aventi titolo ai sensi dell’art. 5, comma 3, dell’ACQ 7 agosto 1998;
d) i componenti delle rappresentanze sindacali aziendali (RSA) delle organizzazioni sindacali rappresentative ai sensi dell’art. 10 dell’ACQ 7 agosto 1998;
e) i componenti degli organismi direttivi delle organizzazioni sindacali di categoria rappresentative non collocati in distacco o aspettativa;
f) i componenti degli organismi direttivi delle confederazioni rappresentative ai sensi dell’art. 43 comma 2 del d.lgs. 165/2001, non collocati in distacco o aspettativa;
g) i componenti degli organismi direttivi delle associazioni sindacali rappresentative collocati in distacco o aspettativa.

Quella sopra elencata è la regola generale, relativamente alla quale è stato prevista una deroga per il triennio 2016-18.

Deroga

La deroga succitata è prevista dall’articolo 39, comma 2, del medesimo CCNQ del 4 dicembre 2017, secondo cui “Le organizzazioni sindacali che, ai sensi dell’articolo 10, comma 2, del CCNQ 13 luglio 2016, sono presenti alle trattative nazionali, in via eccezionale e limitatamente al triennio 2016-2018, hanno titolo ai diritti sindacali di cui agli artt. 4,5 e 6 (4 – Diritto di assemblea – 5 – Diritto di affissione – 6- Locali” “.

Le organizzazioni presenti alle trattative nazionali, che in via eccezionale possono godere dei diritti di Assemblea, Affizione e Locali, secondo quanto previsto dall’articolo 10, comma 2, del CCNQ 13 luglio 2016, sono quelle sigle sindacali che, non avendo proceduto ad una nuova aggregazione cui imputare le deleghe  delle quali risultino titolari, mediante fusione, abbiano raggiunto il 5% in almeno uno dei comparti o aree preesistenti.

La deroga, dunque, è valsa per il triennio 2016/18 ed è stata posta in essere in seguito alla riduzione dei comparti di contrattazione.

Dal 1° gennaio 2019, la deroga non è più applicabile.

Aran

La questione è stata affrontata anche dall’ARAN, come si cita nella summenzionata nota e come riferito in Assemblee sindacali: chi può indirle? Chiarimento dell’Aran

Qui la risposta

nota Miur

L’articolo Assemblee sindacali, chi può indirle. Scaduta deroga 2016-18 sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

ATA, ore di straordinario vanno pagate. Sentenza

Commenti disabilitati su ATA, ore di straordinario vanno pagate. Sentenza

Procedura straordinaria per l’abilitazione. Scheda di sintesi UIL

Commenti disabilitati su Procedura straordinaria per l’abilitazione. Scheda di sintesi UIL

Docente risarcita per il ritardo con cui il Miur l’ha immessa in ruolo

Commenti disabilitati su Docente risarcita per il ritardo con cui il Miur l’ha immessa in ruolo

Regolacompiti a casa: lettera di una bambina di scuola primaria alla sua maestra. Il decalogo

Commenti disabilitati su Regolacompiti a casa: lettera di una bambina di scuola primaria alla sua maestra. Il decalogo

Concorso straordinario, De Petris (LeU): Conte deve trovare soluzione per stabilità precari e per dare certezza a famiglie e studenti

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, De Petris (LeU): Conte deve trovare soluzione per stabilità precari e per dare certezza a famiglie e studenti

Coronavirus, muore funzionario Usr Campania. Gallo: momento difficile per istituzioni

Commenti disabilitati su Coronavirus, muore funzionario Usr Campania. Gallo: momento difficile per istituzioni

Decreto scuola, sottosegretario Azzolina (M5S) spiega gli emendamenti [VIDEO]

Commenti disabilitati su Decreto scuola, sottosegretario Azzolina (M5S) spiega gli emendamenti [VIDEO]

Pensione quota 41 dipendente pubblico: quando dopo congedo straordinario

Commenti disabilitati su Pensione quota 41 dipendente pubblico: quando dopo congedo straordinario

Scuola, premiati gli studenti vincitori della prima edizionedelle Olimpiadi di Economia e Finanza

Commenti disabilitati su Scuola, premiati gli studenti vincitori della prima edizionedelle Olimpiadi di Economia e Finanza

Recuperare centralità formativa scuola pubblica, serve ad evitare isolamento ed emarginazione. Lettera

Commenti disabilitati su Recuperare centralità formativa scuola pubblica, serve ad evitare isolamento ed emarginazione. Lettera

Maturità 2020, Ministro firma ordinanza tutti membri interni e presidente esterno

Commenti disabilitati su Maturità 2020, Ministro firma ordinanza tutti membri interni e presidente esterno

Supplenze sostegno da graduatorie incrociate: come si calcola punteggio per classi di concorso coreutiche e strumento musicale. La FAQ

Commenti disabilitati su Supplenze sostegno da graduatorie incrociate: come si calcola punteggio per classi di concorso coreutiche e strumento musicale. La FAQ

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti