Assegnazioni provvisorie, Gilda: non ottenute da molti docenti per mancata pianificazione

A segnalarlo è la Gilda degli Insegnanti, che invita le amministrazioni periferiche a pianificare e organizzare le procedure con maggiore anticipo rispetto alla scadenza del 31 agosto, così da consentire ai docenti in possesso di tutti i requisiti di ottenere l’assegnazione provvisoria e, dunque, il ritorno, o almeno l’avvicinamento, alla propria città di origine e alla propria famiglia.

Nel caso dei trasferimenti – spiega la Gilda – questo problema non si verifica perché le operazioni avvengono tutte nello stesso giorno, prendendo come riferimento l’organico di diritto già pubblicato. Per le assegnazioni provvisorie, invece, ogni Usp procede per conto proprio basandosi sull’organico di fatto e, se le cattedre non vengono assegnate entro il 31 agosto, si passa alle supplenze. Ciò comporta un disagio per gli insegnanti, i quali hanno pochissimo tempo a disposizione per raggiungere la sede di servizio che spesso si trova a numerosi chilometri di distanza, e per gli studenti che rischiano di non avere tutti gli insegnanti in classe sin dal primo giorno di lezione.

Tutto ciò – conclude il sindacato – è il risultato di scelte politiche orientate ai tagli del personale che negli anni hanno portato a uno spopolamento sempre più massiccio dei dipendenti degli uffici amministrativi decentrati.

L’articolo Assegnazioni provvisorie, Gilda: non ottenute da molti docenti per mancata pianificazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Giornata della Memoria, lunedì 20 gennaio scuole potranno seguire in diretta testimonianza di Liliana Segre. L’invito del Ministro

Commenti disabilitati su Giornata della Memoria, lunedì 20 gennaio scuole potranno seguire in diretta testimonianza di Liliana Segre. L’invito del Ministro

Erasmus+: aumento candidature per progetti cooperazione, +64% nella scuola

Commenti disabilitati su Erasmus+: aumento candidature per progetti cooperazione, +64% nella scuola

Docenti concorso 2016 e GaE: 2 settembre a Roma per chiedere assunzioni su posti quota 100

Commenti disabilitati su Docenti concorso 2016 e GaE: 2 settembre a Roma per chiedere assunzioni su posti quota 100

Coronavirus, Cina supera picco epidemia: diminuiti drasticamente contagi

Commenti disabilitati su Coronavirus, Cina supera picco epidemia: diminuiti drasticamente contagi

Didattica a distanza, Comitato Assistenti Tecnici al Ministro: attivare corsi di formazione

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Comitato Assistenti Tecnici al Ministro: attivare corsi di formazione

Assegnazione provvisoria per docente in anno di prova: si può chiedere solo nel grado di titolarità

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria per docente in anno di prova: si può chiedere solo nel grado di titolarità

Il GISS Italia incontra la UIL Scuola di Palermo

Commenti disabilitati su Il GISS Italia incontra la UIL Scuola di Palermo

Coronavirus, 112 bambini in quarantena ad Arezzo. Maestra era positiva

Commenti disabilitati su Coronavirus, 112 bambini in quarantena ad Arezzo. Maestra era positiva

Nuove abilitazioni docenti, sindacati convocati al Miur il 22 ottobre. Tutte le altre date

Commenti disabilitati su Nuove abilitazioni docenti, sindacati convocati al Miur il 22 ottobre. Tutte le altre date

Zaia: nel limbo centri estivi 0-3, governo non ha approvato linee guida

Commenti disabilitati su Zaia: nel limbo centri estivi 0-3, governo non ha approvato linee guida

Ritorno in classe, quanto spazio avranno a disposizione docenti e studenti. Ecco come scoprirlo

Commenti disabilitati su Ritorno in classe, quanto spazio avranno a disposizione docenti e studenti. Ecco come scoprirlo

Coronavirus, rientro a scuola: maggio o settembre, come si farà a mantenere la distanza nelle aule?

Commenti disabilitati su Coronavirus, rientro a scuola: maggio o settembre, come si farà a mantenere la distanza nelle aule?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti