Assegnazioni provvisorie 2019/20, quante e quali preferenze si possono indicare nella domanda

Vediamo quante e quali preferenze è possibile esprimere, ricordando dapprima i motivi per cui si può richiedere l’assegnazione provvisoria.

Motivi

L’assegnazione provvisoria può essere chiesta per uno dei seguenti motivi:

  • ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario
  • ricongiungimento al coniuge o alla parte dell’unione civile;
  • ricongiungimento al convivente (compresi i parenti e gli affini) purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica;
  • gravi esigenze di salute del richiedente comprovate da idonea certificazione sanitaria;
  • ricongiungimento al genitore.

Preferenze

Ricordiamo innanzitutto che l’assegnazione provvisoria può essere richiesta soltanto per una provincia.

Nel modula domanda è possibile esprimere:

  • sino a un massimo di 20 preferenze per i docenti della scuola dell’infanzia e primaria;
  • sino a un massimo di 15 preferenze per i docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado.

Le tipologie di preferenze esprimibile sono le seguenti:

  • scuola (preferenza analitica)
  • comune (preferenza sintetica )
  • distretto (preferenza sintetica )
  • provincia (preferenza sintetica )

L’articolo Assegnazioni provvisorie 2019/20, quante e quali preferenze si possono indicare nella domanda sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza, creare un cruciverba in 3 minuti

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, creare un cruciverba in 3 minuti

Coronavirus, messaggio di Conte: uniti ce la faremo

Commenti disabilitati su Coronavirus, messaggio di Conte: uniti ce la faremo

Pensioni quota 100, tasks force in Veneto per accertamento diritto. Posti disponibili per mobilità?

Commenti disabilitati su Pensioni quota 100, tasks force in Veneto per accertamento diritto. Posti disponibili per mobilità?

Graduatoria ATA: chi passa in prima fascia può aggiornare terza solo per altri profili professionali

Commenti disabilitati su Graduatoria ATA: chi passa in prima fascia può aggiornare terza solo per altri profili professionali

Concorsi scuola, 16.000 posti in più. Costi in più solo per i 24 CFU, ma nulla è previsto per le ricostruzioni di carriera

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, 16.000 posti in più. Costi in più solo per i 24 CFU, ma nulla è previsto per le ricostruzioni di carriera

Rientro a scuola, Scuola Possibile: la proposta dell’Azzolina è irricevibile

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, Scuola Possibile: la proposta dell’Azzolina è irricevibile

Concorso dirigenti scolastici, presentazione e valutazione dei titoli culturali e di servizio

Commenti disabilitati su Concorso dirigenti scolastici, presentazione e valutazione dei titoli culturali e di servizio

Scuola e regionalizzazione: Donazzan, Sgambato e Pacifico a confronto a Verona

Commenti disabilitati su Scuola e regionalizzazione: Donazzan, Sgambato e Pacifico a confronto a Verona

FIRST: riconosciuto diritto di ascolto e rappresentatività del minore disabile

Commenti disabilitati su FIRST: riconosciuto diritto di ascolto e rappresentatività del minore disabile

“Per gioco e sul serio” al M9 – Museo del ‘900 un’esposizione sulla letteratura giovanile tra ’800 e ’900

Commenti disabilitati su “Per gioco e sul serio” al M9 – Museo del ‘900 un’esposizione sulla letteratura giovanile tra ’800 e ’900

Contratto: aumenti insufficienti, le proposte di Scuola Bene Comune

Commenti disabilitati su Contratto: aumenti insufficienti, le proposte di Scuola Bene Comune

Sindacati chiedono riforma delle pensioni che dia futuro ai giovani

Commenti disabilitati su Sindacati chiedono riforma delle pensioni che dia futuro ai giovani

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti