Assegnazioni provvisorie 2019/20, come saranno valutate le domande

Vediamo secondo quale ordine verranno disposte le assegnazioni provvisorie, ricordando dapprima i motivi per cui è possibile richiederle.

Motivi

L’assegnazione provvisoria può essere chieste per uno dei seguenti motivi:

  • ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario
  • ricongiungimento al coniuge o alla parte dell’unione civile;
  • ricongiungimento al convivente (compresi i parenti e gli affini) purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica;
  • gravi esigenze di salute del richiedente comprovate da idonea certificazione sanitaria;
  • ricongiungimento al genitore.

Ordine valutazione domande

L’assegnazione provvisoria sarà disposta con le seguenti modalità:

  1. l’assegnazione provvisoria nell’ambito dello stesso grado o classe di concorso o tipo di posto precede quella dei titolari tra gradi o classi di concorso o tipo di posto diversi;
  2. l’assegnazione provvisoria in scuole del comune di ricongiungimento precede l’assegnazione per  scuole di diverso comune anche rispetto alle richieste di classi di concorso o posti di grado diversi da quello di appartenenza;
  3. le preferenze territoriali espresse nell’apposita sezione del modulo domanda saranno  progressivamente esaminate nell’ordine riportato per tutte le tipologie di posto o classe di  concorso richiesti diversi da quello di appartenenza, sulla base della graduatoria redatta ai fini del ricongiungimento.

Assegnazioni provvisorie dal 9 al 20 luglio. Chi può presentare domanda, le novità [SPECIALE]

L’articolo Assegnazioni provvisorie 2019/20, come saranno valutate le domande sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Gallo (M5S): rientro a scuola prima di settembre per studenti non raggiunti da DaD

Commenti disabilitati su Gallo (M5S): rientro a scuola prima di settembre per studenti non raggiunti da DaD

Supplenze, priorità scelta scuola per beneficiari 104/92. Tutte le info utili

Commenti disabilitati su Supplenze, priorità scelta scuola per beneficiari 104/92. Tutte le info utili

I precari non sono tutelati. Lettera

Commenti disabilitati su I precari non sono tutelati. Lettera

Sostegno. Negata iscrizione con più di 20 alunni per classe, ma il TAR ammette a scuola uno studente autistico

Commenti disabilitati su Sostegno. Negata iscrizione con più di 20 alunni per classe, ma il TAR ammette a scuola uno studente autistico

Testimonianza sulla didattica a distanza: una “lezione” che rimarrà per sempre. Lettera

Commenti disabilitati su Testimonianza sulla didattica a distanza: una “lezione” che rimarrà per sempre. Lettera

Linee guida sul rientro a scuola: sparisce il sabato nella proposta di rimodulazione dell’orario settimanale

Commenti disabilitati su Linee guida sul rientro a scuola: sparisce il sabato nella proposta di rimodulazione dell’orario settimanale

Test Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria in inglese, online quesiti e risposte

Commenti disabilitati su Test Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria in inglese, online quesiti e risposte

Società costruisce una scuola nuova come onere di urbanizzazione

Commenti disabilitati su Società costruisce una scuola nuova come onere di urbanizzazione

Un anno in più all’infanzia: un’eccezione con ampia documentazione

Commenti disabilitati su Un anno in più all’infanzia: un’eccezione con ampia documentazione

Immissioni in ruolo Ata 2019/20: realizzate 93%, mancano ancora nomine [TABELLA per regione e profilo]

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo Ata 2019/20: realizzate 93%, mancano ancora nomine [TABELLA per regione e profilo]

Coronavirus, Conte: fidarsi di autorità scolastiche e sanitarie. Non si approfitti per discriminare

Commenti disabilitati su Coronavirus, Conte: fidarsi di autorità scolastiche e sanitarie. Non si approfitti per discriminare

Coronavirus, didattica a distanza: la chat, come utilizzarla al meglio

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza: la chat, come utilizzarla al meglio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti