Assegnazione provvisoria per docente in anno di prova: si può chiedere solo nel grado di titolarità

Una lettrice ci scrive:

Sto svolgendo il mio anno di prova  quest’anno 2019/20 ,  presso la scuola assegnataria. Viste le informazioni confuse che ricevo, chiedo, mi sarà possibile chiedere assegnazione provvisoria interprovinciale a luglio, al termine  del mio anno di prova, ovvero a luglio 2020?”

L’assegnazione provvisoria è un movimento annuale con il quale si chiede di prestare servizio per un anno scolastico in una scuola diversa da quella di titolarità.

Questo movimento è disciplinato dal CCNI sulla mobilità annuale predisposto per il corrente anno scolastico, che, come esplicitato nella premessa, è valido per il triennio 2019/20, 2020/21 e 2021/22

Assegnazione provvisoria: requisiti necessari

I requisiti necessari per presentare domanda di assegnazione provvisoria sono quelli indicati nell’art.7 comma 1 del CCNI dove si chiarisce quanto segue:

L’assegnazione provvisoria può essere richiesta dai docenti di ogni ordine e grado, purché ricorra uno dei seguenti motivi:

– ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario;

– ricongiungimento al coniuge o alla parte dell’unione civile o al convivente, ivi compresi parenti o affini, purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica;

– gravi esigenze di salute del richiedente comprovate da idonea certificazione sanitaria;

– ricongiungimento al genitore”

Assegnazione provvisoria in altro grado di istruzione

È possibile chiedere assegnazione provvisoria, oltre che per il posto o classe di concorso di titolarità, anche per altre classi di concorso o posti di grado diverso di istruzione per i quali si riscontri il possesso del titolo valido per la mobilità professionale.

La richiesta di assegnazione provvisoria per altre classi di concorso o posti di grado diverso di istruzione o per altro tipo di posto è aggiuntiva rispetto a quella relativa al proprio posto o classe di concorso di titolarità.

Per chiedere assegnazione provvisoria in altro grado di istruzione è indispensabile aver superato l’anno di prova nel ruolo di appartenenza. Come chiarisce l’art.7 comma 5, infatti, “Non sono consentite assegnazioni provvisorie per grado di istruzione diverso da quello di appartenenza nei confronti del personale che non abbia ottenuto la conferma in ruolo per l’anno scolastico 2019/20 ovvero 2020/21 ovvero 2021/22”

Conclusioni

Non aver superato l’anno di prova non rappresenta, quindi, un impedimento per chiedere assegnazione provvisoria, movimento che però, potrà essere chiesto soltanto nel grado di istruzione di titolarità.

La nostra lettrice, quindi, se possiede i requisiti necessari per chiedere AP, potrà farlo per la provincia di ricongiungimento ed essendo in anno di prova potrà presentare domanda solo per il grado di istruzione di titolarità

L’articolo Assegnazione provvisoria per docente in anno di prova: si può chiedere solo nel grado di titolarità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Stipendio, da aprile indennità di vacanza contrattuale. Fino a quando sarà pagata

Commenti disabilitati su Stipendio, da aprile indennità di vacanza contrattuale. Fino a quando sarà pagata

“Il Coronavirus non esiste più”, a dirlo il primario del San Raffaele

Commenti disabilitati su “Il Coronavirus non esiste più”, a dirlo il primario del San Raffaele

Posticipare l’inizio delle lezioni migliora apprendimento alunni. La sperimentazione del  Majorana di Brindisi

Commenti disabilitati su Posticipare l’inizio delle lezioni migliora apprendimento alunni. La sperimentazione del  Majorana di Brindisi

Docente immesso in ruolo nell’a.s. 2018/19: la sede assegnata è quella definitiva

Commenti disabilitati su Docente immesso in ruolo nell’a.s. 2018/19: la sede assegnata è quella definitiva

Video di canzone trap girato in una scuola: fiamme, insulti e droga come messaggi

Commenti disabilitati su Video di canzone trap girato in una scuola: fiamme, insulti e droga come messaggi

Privacy scuola e Coronavirus, per didattica a distanza non c’è bisogno di consenso. Faq Garante

Commenti disabilitati su Privacy scuola e Coronavirus, per didattica a distanza non c’è bisogno di consenso. Faq Garante

Primo concorso nazionale di pasticceria per i Ragazzi Speciali istituti alberghieri: domande entro 3 aprile

Commenti disabilitati su Primo concorso nazionale di pasticceria per i Ragazzi Speciali istituti alberghieri: domande entro 3 aprile

Concorso a cattedra Infanzia e Primaria: aggiunti esempi di UDA e modulo informatica e didattica laboratoriale gratuito

Commenti disabilitati su Concorso a cattedra Infanzia e Primaria: aggiunti esempi di UDA e modulo informatica e didattica laboratoriale gratuito

Concorsi scuola, Azzolina decisa: partiranno a breve ma non daremo le domande in anticipo. “Rottura” con i sindacati: sono molto delusa

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, Azzolina decisa: partiranno a breve ma non daremo le domande in anticipo. “Rottura” con i sindacati: sono molto delusa

Telecamere negli asili, Calabria (FI): slittamento a dopo elezioni europee

Commenti disabilitati su Telecamere negli asili, Calabria (FI): slittamento a dopo elezioni europee

Iscrizioni scuola, come seguire lo stato della domanda on line

Commenti disabilitati su Iscrizioni scuola, come seguire lo stato della domanda on line

Carta docente bonus 500, somme 2017/18 vanno spese entro il 31 agosto. Cosa acquistare

Commenti disabilitati su Carta docente bonus 500, somme 2017/18 vanno spese entro il 31 agosto. Cosa acquistare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti