Ascolta, condividi e prega

Quando state lavorando con una persona e la sua famiglia, fate attenzione a non immischiarvi nelle loro dispute. Se lo faceste, potreste rovinare la vostra possibilità di essere utili.

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 100

Mentre cercavo di aiutare un amico alcolista ho ceduto all’impulso di dargli consigli, e forse questo è inevitabile. Lasciare agli altri il diritto di sbagliare ha i suoi vantaggi. Il meglio che io possa fare – e sembra più facile da met­tere in pratica di quanto in realtà non sia – è ascoltare, condividere l’esperienza personale e pregare per gli altri.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

daniela

Related Posts

Allarme Onu: 20 milioni di bambini non vaccinati per morbillo e tetano

Commenti disabilitati su Allarme Onu: 20 milioni di bambini non vaccinati per morbillo e tetano

Protezione per tutti

Commenti disabilitati su Protezione per tutti

Sul Corriere Salute: il coraggio oggi è la capacità di fare scelte (anche per gli altri)

Commenti disabilitati su Sul Corriere Salute: il coraggio oggi è la capacità di fare scelte (anche per gli altri)

Il tesoro del passato

Commenti disabilitati su Il tesoro del passato

Cucine senza frontiere: dai piatti etnici, le storie di chi arriva da lontano

Commenti disabilitati su Cucine senza frontiere: dai piatti etnici, le storie di chi arriva da lontano

L’autonomia del gruppo

Commenti disabilitati su L’autonomia del gruppo

Sfollamenti forzati, da dove e perché scappano-37 milioni di persone in fuga dalle guerre

Commenti disabilitati su Sfollamenti forzati, da dove e perché scappano-37 milioni di persone in fuga dalle guerre

Cittadinanza, sono ancora più di 1 milione gli italiani che non ce l’hanno

Commenti disabilitati su Cittadinanza, sono ancora più di 1 milione gli italiani che non ce l’hanno

Un motivo in più per allattare: riduce il rischio di ictus

Commenti disabilitati su Un motivo in più per allattare: riduce il rischio di ictus

Siria, 500.ooo bambini in fuga da Idlib hanno freddo, soffrono per ciò che vedono e riconoscono i tipi di bomba dal rumore

Commenti disabilitati su Siria, 500.ooo bambini in fuga da Idlib hanno freddo, soffrono per ciò che vedono e riconoscono i tipi di bomba dal rumore

Immigrazione, centri d’espulsione: pochi e inefficienti: “O si aboliscono, o si fanno meglio”

Commenti disabilitati su Immigrazione, centri d’espulsione: pochi e inefficienti: “O si aboliscono, o si fanno meglio”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti