Arteterapia o inclusione artistica? La buona prassi non cambia

«È stato un piacere assistere alla performance di questi straordinari ragazzi, che ci hanno regalato un esempio di buona prassi. Ma di arteterapia o di inclusione artistica? Ai Lettori la scelta!»: così Stefania Leone commenta la rappresentazione “Come Again”, andata in scena nei giorni scorsi a Roma, fatta di alcuni brani e sonetti di Shakespeare, recitati da una classe dell’Istituto Sacro Cuore di Roma. «Il 70% dei trenta ragazzi sul palco – aggiunge Leone – avevano diversi tipi di disabilità e tutti si sono esibiti donandoci un vero esempio di inclusione artistica, scolastica e sociale»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Rispetto: per tutte le Persone con disabilità. È questo il punto di non ritorno

Commenti disabilitati su Rispetto: per tutte le Persone con disabilità. È questo il punto di non ritorno

Pensiamoci per tempo

Commenti disabilitati su Pensiamoci per tempo

Huntington: tre sperimentazioni che fanno sperare di vincerla

Commenti disabilitati su Huntington: tre sperimentazioni che fanno sperare di vincerla

Arriva nell’hinterland vesuviano il linguaggio tattile “parlante”

Commenti disabilitati su Arriva nell’hinterland vesuviano il linguaggio tattile “parlante”

Niente gare d’appalto per quei dispositivi destinati alla grave disabilità!

Commenti disabilitati su Niente gare d’appalto per quei dispositivi destinati alla grave disabilità!

Né angeli, né demoni, ma solo persone con disabilità

Commenti disabilitati su Né angeli, né demoni, ma solo persone con disabilità

I racconti dell’Huntington

Commenti disabilitati su I racconti dell’Huntington

Anziani, disabilità, invecchiamento e discriminazione

Commenti disabilitati su Anziani, disabilità, invecchiamento e discriminazione

Le ulcere da decubito e il lavoro di squadra di Montecatone

Commenti disabilitati su Le ulcere da decubito e il lavoro di squadra di Montecatone

Dalla parte dei ragazzi autistici offesi

Commenti disabilitati su Dalla parte dei ragazzi autistici offesi

“Asti Express”, per spiegare e diffondere la vita indipendente

Commenti disabilitati su “Asti Express”, per spiegare e diffondere la vita indipendente

Una risposta alla lettera della ministra Azzolina sugli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Una risposta alla lettera della ministra Azzolina sugli alunni con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti