Arabia Saudita: il diritto alla guida è una questione economica

 

«Non è un atto di generosità, ma una necessità economica», così Liisa Liimatainen giornalista, esperta di Islam e Arabia Saudita, commenta la decisione del re di concedere finalmente il diritto alla guida alle donne del Paese. Una scelta che ha a che fare con un piano di riforme necessarie per il futuro del Paese

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti