Appello urgente per un farmaco salvavita divenuto introvabile

Un appello urgente, con la richiesta di intervenire presso la casa farmaceutica produttrice, è stato lanciato da alcune Associazioni di Roma e del Lazio, nei confronti del Presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Roma, constatando la quasi impossibilità di reperire nelle farmacie un medicinale salvavita insostituibile in caso di crisi epilettiche

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Sclerosi multipla, disabilità e lavoro

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla, disabilità e lavoro

Rinnovo della patente? Attenzione alla vista

Commenti disabilitati su Rinnovo della patente? Attenzione alla vista

Quale rappresentanza per la disabilità?

Commenti disabilitati su Quale rappresentanza per la disabilità?

Come si può arrivare a questo?

Commenti disabilitati su Come si può arrivare a questo?

Basta con gli insegnanti di sostegno non specializzati!

Commenti disabilitati su Basta con gli insegnanti di sostegno non specializzati!

I contributi della Toscana per la mobilità delle persone con disabilità motoria

Commenti disabilitati su I contributi della Toscana per la mobilità delle persone con disabilità motoria

Il progetto “Città accessibili a tutti”: facciamo il punto della situazione

Commenti disabilitati su Il progetto “Città accessibili a tutti”: facciamo il punto della situazione

Lettera aperta di una donna con molta disabilità

Commenti disabilitati su Lettera aperta di una donna con molta disabilità

La Convenzione ONU, una “stella polare” spesso dimenticata

Commenti disabilitati su La Convenzione ONU, una “stella polare” spesso dimenticata

Tra dipendenza, indipendenza e interdipendenza

Commenti disabilitati su Tra dipendenza, indipendenza e interdipendenza

Un atleta con disabilità nello staff di Special Olympics

Commenti disabilitati su Un atleta con disabilità nello staff di Special Olympics

Le persone con disabilità e i caregiver, gli “ultimi della fila”

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità e i caregiver, gli “ultimi della fila”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti