Apparato gastroenterico e terapia con Clozapina

§ 1 – Disfagia/aspirazione di alimenti La disfagia è un effetto collaterale, del trattamento con clozapina, segnalato molto raramente, che può essere causa di polmonite ab ingestis. La disfagia, in corso di trattamento con clozapina, può essere dovuta al blocco dopaminergico, con conseguente inibizione o desincronizzazione del meccanismo della deglutizione per l’alterazione, sia centrale che periferica, della deglutizione (Bieger e Coll, 1977).

 

  1. Biger D, Giles SA, Hockman CH. Dopaminergic influences on swallowing. Neuropharmacology 1977; 16: 245-252.

  2. Cassano GB, Lambertenghi Deliliers G, Pancheri P, Racagni G. Guida all’impiego della clozapina nella pratica psichiatrica: tollerabilità ed interazioni. Rivista di Psichiatria 1996; 31, 4(SUPPL): 16-17.

  3. Eggert AE, Crismon ML, Dorson PG, Taylor RL. Clozapine rechallenge after marked liver enzyme elevation. J Clin Psychopharmacol 1994; 14: 425-426.

  4. Gaertner HJ, Fisher E, Hoss J. Side effects of clozapine. Psychopharmacology 1989; 99:S97-S100.

  5. Kane J, Honigfeld G, Singer J, Meltzer H. Clozapine for the treatment resistant schizophrenia: A double-bind comparison with chlorpromazine. Arch Gen Psychiatry 1988; 45: 789-796.

  6. Kennedy JH. “Silent” gastroesophageal reflux: an important but little known cause of pulmunar complication. Dis Chest 1962; 42: 42-45.

  7. Ingelfinger FJ, Kramer P, Sanchez GC. The gastroesophageal vestibule, its normal function and its role in cardiospasm and gastroesophageal reflux. Am J Med Sci 1954; 228: 417-425.

  8. Lieberman JA, Safferman A. Clinical profile of clozapine: adverse reation and agranulocytosis. Psychiatr Q 1992; 62: 51-70.

  9. Meltzer HY. Clozapine: mechanism of action to its clinical advantages. In: Keles A, Stefanis CN, Talbott JA eds. Recent advances in schizophrenia. New York: Springer Verlag, 1990: 273-246.

  10. Naber D, Holzbach R, Perro C, Hippius H. Clinical management of clozapine patients in relation to efficacy and side-effects.Br J Psychiatry 1992; 160(SUPPL): 54-59.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

LA GESTIONE DEI FARMACI OPPIACEI NELLE COMUNITA’ TERAPEUTICHE PER TOSSICODIPENDENTI

Commenti disabilitati su LA GESTIONE DEI FARMACI OPPIACEI NELLE COMUNITA’ TERAPEUTICHE PER TOSSICODIPENDENTI

ROCCO PICCI – MASSIMO PRELATI Sulla contenzione in SPDC

Commenti disabilitati su ROCCO PICCI – MASSIMO PRELATI Sulla contenzione in SPDC

Gioele P. Cima

Commenti disabilitati su Gioele P. Cima

CBT: UNA QUESTIONE DI TERMINI

Commenti disabilitati su CBT: UNA QUESTIONE DI TERMINI

IL CASO DI CLARISSA, RACCONTO DEL NOSTRO PRIMO INCONTRO

Commenti disabilitati su IL CASO DI CLARISSA, RACCONTO DEL NOSTRO PRIMO INCONTRO

Un lontano ricordo di “Giggi” Proietti

Commenti disabilitati su Un lontano ricordo di “Giggi” Proietti

LEGGERE 2019 – 2. Il contesto storico e sociale.

Commenti disabilitati su LEGGERE 2019 – 2. Il contesto storico e sociale.

Un bevitore immune dall’alcolismo: “Il Re di Thule” di Goethe

Commenti disabilitati su Un bevitore immune dall’alcolismo: “Il Re di Thule” di Goethe

LA PSICOANALISI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS

Commenti disabilitati su LA PSICOANALISI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS

L’AMORE ECOLOGICO

Commenti disabilitati su L’AMORE ECOLOGICO

Santa Sofia e la deriva identitaria

Commenti disabilitati su Santa Sofia e la deriva identitaria

EUGENIO BORGNA Per una psichiatria gentile

Commenti disabilitati su EUGENIO BORGNA Per una psichiatria gentile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti