ANP: inasprire pene contro chi aggredisce personale scuola

La madre di una studentessa di un istituto professionale di Lodi ha picchiato la vicepreside, dopo aver saputo di un provvedimento disciplinare riguardante sua figlia. È sconcertante dover riscontrare il perpetuarsi del drammatico scollamento tra scuola e famiglia, nello scenario di un’apparente incapacità di intervento da parte delle istituzioni e di continua perdita di senso civico. La prima reazione delle famiglie di fronte alle iniziative della scuola è troppo spesso viziata dal pregiudizio: comportamenti di questo tipo minano alla base l’autorevolezza dell’istituzione scolastica e la validità della sua azione.

L’ANP, nel manifestare tutta la sua solidarietà alla docente vittima di questo nuovo reato di aggressione, ritiene necessario un forte impegno culturale e politico per ridare fiducia e credibilità all’azione educativa della scuola. Al di là dei proclami politici, il Paese ha bisogno di una nuova alleanza tra scuola e famiglia e di una chiara presa di posizione contro ogni episodio di violenza ai danni del personale educativo.

Restiamo in fiduciosa attesa delle decisioni che l’autorità giudiziaria penale vorrà assumere, ma ribadiamo la nostra richiesta di inasprimento delle pene contro gli aggressori del personale scolastico nell’esercizio delle proprie funzioni.

Giuliano “insegnare è mestiere bellissimo ma difficile. Solidarietà a vicepreside aggredita”

Insegnante aggredita e ferita. Salvini, arresto immediato per questa “madre”

L’articolo ANP: inasprire pene contro chi aggredisce personale scuola sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza, Uil Puglia lancia un sondaggio tra studenti e famiglie

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Uil Puglia lancia un sondaggio tra studenti e famiglie

Concorsi docenti, sindacati incontreranno Ministra Azzolina mercoledì 22 gennaio

Commenti disabilitati su Concorsi docenti, sindacati incontreranno Ministra Azzolina mercoledì 22 gennaio

Coronavirus, esami abilitazione medico chirurgo rinviati al 7 aprile

Commenti disabilitati su Coronavirus, esami abilitazione medico chirurgo rinviati al 7 aprile

Coronavirus, Supplenze: le FAQ SIDI. Prima del 17 marzo e dopo il 3 aprile niente proroga, adesso si attende monitoraggio 15 aprile

Commenti disabilitati su Coronavirus, Supplenze: le FAQ SIDI. Prima del 17 marzo e dopo il 3 aprile niente proroga, adesso si attende monitoraggio 15 aprile

Presidenti e commissari esami III media vanno retribuiti. Lettera

Commenti disabilitati su Presidenti e commissari esami III media vanno retribuiti. Lettera

Docente sospesa: amareggiata, lavoro alunni non era indottrinamento politico

Commenti disabilitati su Docente sospesa: amareggiata, lavoro alunni non era indottrinamento politico

Didattica a distanza, proposte e autovalutazione nelle scuole d’infanzia venete in un report dell’USR

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, proposte e autovalutazione nelle scuole d’infanzia venete in un report dell’USR

I docenti figli di disabili non hanno diritto alla precedenza in sede di mobilità. Sentenza

Commenti disabilitati su I docenti figli di disabili non hanno diritto alla precedenza in sede di mobilità. Sentenza

“Storia della lotta alla Mafia”, nuova materia di insegnamento. DDL M5S

Commenti disabilitati su “Storia della lotta alla Mafia”, nuova materia di insegnamento. DDL M5S

Assegni al nucleo familiare: per genitori separati cambia qualcosa?

Commenti disabilitati su Assegni al nucleo familiare: per genitori separati cambia qualcosa?

Concorso straordinario secondaria, quali saranno i titoli validi? Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, quali saranno i titoli validi? Lettera

PAS e concorso, Di Meglio (Gilda): alcuni chiarimenti

Commenti disabilitati su PAS e concorso, Di Meglio (Gilda): alcuni chiarimenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti