Anief: bene l’appello di Papa Francesco a prendersi cura dei poveri. Realtà più grande dei numeri ufficiali

“Ci sono vari livelli delle condizioni di indigenza – ricorda Pacifico – e un Governo che tiene ai suoi cittadini deve fare in modo da porre i presupposti affinché le giovani generazioni non vi cadano. Purtroppo, nel nostro Paese sta avvenendo l’esatto contrario, perché un 25enne che non studia e non lavora non ha prospettive e vive aggrappato alle risorse della famiglia: i nuovi poveri sono i giovani senza futuro. Di recente l’Ocse ci hanno detto che abbiamo il record di Neet: in Italia un ragazzo tra i 15 e i 29 anni su 4 (26%) non è occupato o non è iscritto a un percorso di formazione, contro una media Ocse del 14%. Altri rapporti, ci dicono che deteniamo il numero più alto di Neet in Europa, con oltre 2,2 milioni i giovani di 15-29 anni che nel 2016 non studiano e neppure lavorano. Ed il loro numero è in perenne aumento”.

Per chi lavora, non va molto meglio. “La realtà del nostro Paese – ha ricordato il sindacalista autonomo – è fatta di nipoti con redditi inferiori ai nonni, di sempre maggiore esclusione sociale, di poco lavoro e mal retribuito, di giovani esclusi dal mondo del lavoro, di pensioni sempre più lontane e assegni vicini a quelli sociali. Oltre a dipendenti pubblici con stipendi bloccati da dieci anni, nonostante l’aumento del 20% dei prezzi al consumo, insegnanti under 40 precari che invece di essere assunti devono fare nuovi concorsi e inserirsi in nuove graduatorie per lavorare fino a 80 anni e prendere assegni di 700 euro”.

Ecco una sintesi degli elementi su cui il prossimo Governo è chiamato ad intervenire con urgenza:

IVC programmata: + 11 punti

Inflazione certificata: + 17 punti

Neet: 26%

Età media degli insegnanti: + 50% over 60

Stipendio medio, mensile: 1.500 euro

Rateo pensione 2011 dopo 35 anni di contributi: 80% dell’ultimo stipendio

Rateo pensione 2018 dopo 43 anni di contributi: 72% dell’ultimo stipendio

Rateo pensione 2050 dopo 50 anni di contributi: 42% dell’ultimo stipendio

Assegno sociale: 501 euro

19 novembre 2017

Ufficio Stampa Anief

L’articolo Anief: bene l’appello di Papa Francesco a prendersi cura dei poveri. Realtà più grande dei numeri ufficiali sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/anief-bene-lappello-papa-francesco-prendersi-cura-dei-poveri-realta-piu-grande-dei-numeri-ufficiali/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Fridays For Future, a Torino lezioni nei licei dai laureandi del Politecnico

Commenti disabilitati su Fridays For Future, a Torino lezioni nei licei dai laureandi del Politecnico

Supplenze sostegno al 30 giugno posti in deroga: 291 in Basilicata

Commenti disabilitati su Supplenze sostegno al 30 giugno posti in deroga: 291 in Basilicata

Reddito di Cittadinanza, Di Maio: ampliata la platea

Commenti disabilitati su Reddito di Cittadinanza, Di Maio: ampliata la platea

In pensione a 67 anni fino al 2022. Tabelle sinottiche

Commenti disabilitati su In pensione a 67 anni fino al 2022. Tabelle sinottiche

Economie MOF 2017/18, criteri ripartizione e finalizzazione. Incontro al Miur anche su personale comandato

Commenti disabilitati su Economie MOF 2017/18, criteri ripartizione e finalizzazione. Incontro al Miur anche su personale comandato

In pensione con 61 e 63 anni di età: le strade percorribili

Commenti disabilitati su In pensione con 61 e 63 anni di età: le strade percorribili

Tfa sostegno V ciclo, rinvio date prove: dal 22 settembre al 1° ottobre le preselettive

Commenti disabilitati su Tfa sostegno V ciclo, rinvio date prove: dal 22 settembre al 1° ottobre le preselettive

Concorso straordinario secondaria, in Campania attesi 10.000 partecipanti. 24.000 i posti in tutta Italia

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, in Campania attesi 10.000 partecipanti. 24.000 i posti in tutta Italia

Ministro, nessun prolungamento didattica a luglio e agosto. Ci sarà proroga chiusura scuole oltre il 3 aprile

Commenti disabilitati su Ministro, nessun prolungamento didattica a luglio e agosto. Ci sarà proroga chiusura scuole oltre il 3 aprile

Ragazzo arrestato a Torino, Ministero in contatto con scuola e USR per fargli svolgere Maturità

Commenti disabilitati su Ragazzo arrestato a Torino, Ministero in contatto con scuola e USR per fargli svolgere Maturità

M5S: concorso straordinario sarà a breve, Lega vuol far saltare assunzioni

Commenti disabilitati su M5S: concorso straordinario sarà a breve, Lega vuol far saltare assunzioni

Scuola non è parcheggio, Bonetti: “al lavoro per attività bimbi all’aperto per giugno”

Commenti disabilitati su Scuola non è parcheggio, Bonetti: “al lavoro per attività bimbi all’aperto per giugno”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti