ANFFAS Alto Friuli: ripartire subito “Inclusivamente”

«Le conseguenze per le famiglie di persone con disabilità intellettive e/o relazionali – dice Elena Beorchia, presidente dell’ANFFAS Alto Friuli – sono state inimmaginabili: oltre infatti all’immenso carico assistenziale, hanno dovuto far fronte all’interno delle mura domestiche ad alterazioni dei delicati equilibri psicofisici delle persone con disabilità. Per questo è fondamentale ripartire subito con le nostre attività»: marcia su tale strada il progetto “Inclusivamente 2020-2021”, che partirà entro breve, con attività sia per i familiari che per le persone con disabilità in piccoli gruppi

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I Giochi di Special Olympics fanno crescere chi gareggia e anche chi li ospita

Commenti disabilitati su I Giochi di Special Olympics fanno crescere chi gareggia e anche chi li ospita

Perché tutto ciò che ruota attorno alla disabilità dev’essere ridotto a terapia?

Commenti disabilitati su Perché tutto ciò che ruota attorno alla disabilità dev’essere ridotto a terapia?

Gravissime disabilità nel Lazio: bene la Regione, silenzio dal Comune di Roma

Commenti disabilitati su Gravissime disabilità nel Lazio: bene la Regione, silenzio dal Comune di Roma

Un Comitato di Esperti per la scuola post-coronavirus: ma la disabilità?

Commenti disabilitati su Un Comitato di Esperti per la scuola post-coronavirus: ma la disabilità?

Con i risparmi del reddito di cittadinanza, aumentino le pensioni di invalidità

Commenti disabilitati su Con i risparmi del reddito di cittadinanza, aumentino le pensioni di invalidità

Piemonte: strategie d’intervento per le persone con ADHD

Commenti disabilitati su Piemonte: strategie d’intervento per le persone con ADHD

Vita e autonomia dei figli nella disabilità

Commenti disabilitati su Vita e autonomia dei figli nella disabilità

Servizio taxi a Roma: accolte le istanze, ma l’attenzione rimane alta

Commenti disabilitati su Servizio taxi a Roma: accolte le istanze, ma l’attenzione rimane alta

Ausili personalizzati e appropriati, da vivere come strumenti di cittadinanza

Commenti disabilitati su Ausili personalizzati e appropriati, da vivere come strumenti di cittadinanza

Hanno vinto il loro secondo Scudetto, volando più veloci del buio!

Commenti disabilitati su Hanno vinto il loro secondo Scudetto, volando più veloci del buio!

Torna la Giornata delle Malattie Neuromuscolari

Commenti disabilitati su Torna la Giornata delle Malattie Neuromuscolari

Operatori sanitari, sociali e caregiver: cervelli emotivi a confronto

Commenti disabilitati su Operatori sanitari, sociali e caregiver: cervelli emotivi a confronto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti