Andrea Novelli nuovo Presidente dell’Associazione Italiana Dislessia

«Continueremo naturalmente ad essere un supporto concreto per i ragazzi, le famiglie e la scuola, ma guarderemo anche agli adulti con DSA (disturbi specifici dell’apprendimento), che necessitano di tutele su vari temi, dalla discriminazione sul posto di lavoro all’uso degli strumenti negli esami per l’accesso agli Ordini Professionali, per i concorsi pubblici, per i test d’ingresso dell’università e per l’esame teorico della patente»: lo ha dichiarato lo psicologo e psicoterapeuta Andrea Novelli, subito dopo essere diventato il nuovo Presidente dell’AID (Associazione Italiana Dislessia)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti