AND: no crocifisso nelle aule scolastiche. Laicità dello Stato sancito dalla Costituzione

Differimento presa di servizio

Uno stato laico è uno stato che distingue tra diritto e morale, tra politica e religione, tra sfere ed ambiti delle diverse competenze di questi e che garantisce la reciproca non ingerenza nelle rispettive questioni interne. È neutro, non deve cioè identificarsi in alcuna dottrina, né deve essere condizionato da alcun credo o da alcuna ideologia. Diversamente, richiamarsi preferibilmente ad una confessione religiosa, riconoscendo solo i suoi principi e valori morali e spirituali, finirebbe per avere efficacia escludente nei confronti dei cittadini che in quei valori non si riconoscono, creando discriminazioni tra essi.

L’ostensione nelle aule scolastiche del simbolo per eccellenza della cristianità, improntando forzatamente la nostra cultura, sarebbe facilmente interpretabile come adesione tacita generalizzata a quella confessione di cui è espressione, a detrimento di valori universali che trascendono quelli specificamente religiosi oltreché di sensibilità diverse.

Il ruolo di uno Stato che si professa solo laico è proprio quello di rendersi parte attiva per garantire che nessuno imponga la propria visione del mondo agli altri. I principi laici al quale deve informarsi l’azione statale non devono essere mutuati da alcuna religione, ma dal diritto positivo. Per questo motivo si preferirebbe che le pareti delle aule fossero decorate ed arredate lasciando libero spazio alla creatività degli allievi ed ai contenuti squisitamente culturali, senza interferenze religiose o ideologiche di alcun genere, salva la libertà di ciascuno di professare il proprio credo.

Ugualmente inopportuna, dunque, è da ritenere l’affissione della croce in tutti gli spazi dove si esercitano le pubbliche funzioni (aule di tribunale, uffici amministrativi) poiché non si vede la ragione di connotare confessionalmente quei luoghi e quelle funzioni che solo nella legge devono trovare fonte e limite. Si pensi in particolare ai tribunali ove con le parole “La giustizia è amministrata in nome del popolo” è richiamato il c. 1 dell’art. 101 della Cost., quale significato può assumere il crocifisso quando addirittura è posto sopra la solenne esplicitazione della funzione giudiziaria?

La progressione culturale della società ci impone di guardare alle religioni con maggiore spirito critico valutando gli aspetti positivi, ma anche quelli negativi prodotti nella storia dei popoli, che ci testimonia, da sempre, quanto possano essere dannose le appartenenze e gli integralismi.

L’articolo AND: no crocifisso nelle aule scolastiche. Laicità dello Stato sancito dalla Costituzione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Diplomati Magistrale, CUB: 9 luglio presidio presso USR Piemonte

Commenti disabilitati su Diplomati Magistrale, CUB: 9 luglio presidio presso USR Piemonte

Maturità 2020: solo orale in presenza dal 17 giugno, max voto 100. Obiettivi del Ministero, molte regioni potrebbero essere a contagio zero

Commenti disabilitati su Maturità 2020: solo orale in presenza dal 17 giugno, max voto 100. Obiettivi del Ministero, molte regioni potrebbero essere a contagio zero

I ragazzi con DSA? “Svogliati che non vogliono studiare. Tutta un’invenzione”. Mamma “più corsi di aggiornamento per docenti”

Commenti disabilitati su I ragazzi con DSA? “Svogliati che non vogliono studiare. Tutta un’invenzione”. Mamma “più corsi di aggiornamento per docenti”

Perché gli insegnanti non hanno la quattordicesima? Lettera

Commenti disabilitati su Perché gli insegnanti non hanno la quattordicesima? Lettera

Organici 2020/21, Cisl: bene conferma e scampato taglio 5mila cattedre

Commenti disabilitati su Organici 2020/21, Cisl: bene conferma e scampato taglio 5mila cattedre

Sasso (Lega): Azzolina smentisca il presunto plagio, altrimenti si dimetta

Commenti disabilitati su Sasso (Lega): Azzolina smentisca il presunto plagio, altrimenti si dimetta

Concorsi scuola, non ci sono limiti massimi di età alla partecipazione

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, non ci sono limiti massimi di età alla partecipazione

Con nuovo esame di Stato basta discrasie Nord Sud fra Invalsi e voti finali

Commenti disabilitati su Con nuovo esame di Stato basta discrasie Nord Sud fra Invalsi e voti finali

Pensione quota 100, sindacati temono troppe cattedre scoperte

Commenti disabilitati su Pensione quota 100, sindacati temono troppe cattedre scoperte

Neo laureati in SFP: supplenze da MAD, inserimento graduatorie istituto, sanzioni e punteggio. I casi possibili

Commenti disabilitati su Neo laureati in SFP: supplenze da MAD, inserimento graduatorie istituto, sanzioni e punteggio. I casi possibili

Coronavirus, i bambini di una scuola lo disegnano come un mostro

Commenti disabilitati su Coronavirus, i bambini di una scuola lo disegnano come un mostro

Assegnazioni e utilizzi, certezze e nodi da sciogliere

Commenti disabilitati su Assegnazioni e utilizzi, certezze e nodi da sciogliere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti