Ancora troppo pietismo, ancora troppi disabili “supereroi”

«Quando qualcuno sente che sei autistico, o ti pone immediatamente sotto una cappa di vetro, presumendo che tu non possa fare nulla oppure ti ritiene una sorta di “supereroe” che probabilmente vincerà il Nobel!»: è stato detto a Bruxelles durante una recente audizione del CESE (Comitato Economico e Sociale Europeo) – fondamentale organo consultivo della Commissione Europea – dedicata al tema “Comunicare i diritti delle persone con disabilità”, nella quale si è parlato sia di contenuti che di accessibilità e anche del linguaggio sulla disabilità usato dagli operatori dell’informazione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Malattie rare: la centralità del ruolo del paziente e una corretta informazione

Commenti disabilitati su Malattie rare: la centralità del ruolo del paziente e una corretta informazione

Quel camper è un “bene da ricchi”? Non scherziamo!

Commenti disabilitati su Quel camper è un “bene da ricchi”? Non scherziamo!

Quando l’archeologia diventa accessibile

Commenti disabilitati su Quando l’archeologia diventa accessibile

Le novelle di Grazia Deledda, per un modello di società aperta a tutti

Commenti disabilitati su Le novelle di Grazia Deledda, per un modello di società aperta a tutti

Un virus rallenta ma non arresta il cammino delle persone con X Fragile

Commenti disabilitati su Un virus rallenta ma non arresta il cammino delle persone con X Fragile

Cosa prevede esattamente quella Legge?

Commenti disabilitati su Cosa prevede esattamente quella Legge?

Perché sarò alla Manifestazione di Roma

Commenti disabilitati su Perché sarò alla Manifestazione di Roma

Ancora pochi giorni per tentare di fermare quel ritorno ai vecchi istituti

Commenti disabilitati su Ancora pochi giorni per tentare di fermare quel ritorno ai vecchi istituti

Liberi di scegliere… dove e con chi vivere

Commenti disabilitati su Liberi di scegliere… dove e con chi vivere

L’informatica per i sordi, i sordi per l’informatica

Commenti disabilitati su L’informatica per i sordi, i sordi per l’informatica

Più che un film sull’autismo, “The Specials” è una strada tracciata nel futuro

Commenti disabilitati su Più che un film sull’autismo, “The Specials” è una strada tracciata nel futuro

La gioia del cibo con disfagia

Commenti disabilitati su La gioia del cibo con disfagia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti