Ancora pochi giorni per tentare di fermare quel ritorno ai vecchi istituti

«Nei prossimi giorni la Commissione Consiliare competente esprimerà il proprio parere e subito dopo la Giunta approverà l’atto in via definitiva. Moltiplichiamo, dunque, gli sforzi e le sottoscrizioni alla petizione da noi lanciata, per premere su Giunta e Commissione e far cambiare una proposta profondamente sbagliata»: lo si legge in una nota del Gruppo Solidarietà, riguardante i nuovi requisiti di funzionamento dei servizi sociosanitari diurni e residenziali, proposti dalla Giunta Regionale delle Marche, ciò che viene ritenuto come «un inaccettabile ritorno ai vecchi istituti»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti