Ancora niente LIS per le comunicazioni istituzionali!

«La Pubblica Amministrazione ha il dovere di tradurre anche in LIS (Lingua dei Segni Italiana) informazioni di rilevanza fondamentale, come i comunicati diffusi in questi giorni dalle Istituzioni, ai sensi della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità e non solo per salvaguardare la salute delle persone sorde che si avvalgono della LIS, ma anche per contenere la stessa pandemia da coronavirus»: lo dichiara Francesca Malaspina, presidente dell’ANIOS (Associazione Interpreti di Lingua dei Segni Italiana), unendosi alla denuncia in tal senso già espressa da altre organizzazioni

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I limiti del virtuale e altro: ma che sia “colpa” delle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su I limiti del virtuale e altro: ma che sia “colpa” delle persone con disabilità?

Prossima la riapertura dei centri diurni in Toscana

Commenti disabilitati su Prossima la riapertura dei centri diurni in Toscana

Vivere con l’estrofia vescicale

Commenti disabilitati su Vivere con l’estrofia vescicale

Ma il solo docente per il sostegno non basta

Commenti disabilitati su Ma il solo docente per il sostegno non basta

Per una didattica a distanza realmente inclusiva

Commenti disabilitati su Per una didattica a distanza realmente inclusiva

Una donna con disabilità nel Comitato ONU contro la discriminazione delle donne

Commenti disabilitati su Una donna con disabilità nel Comitato ONU contro la discriminazione delle donne

Perché l’inclusione non può realizzarsi con la “cattedra mista”

Commenti disabilitati su Perché l’inclusione non può realizzarsi con la “cattedra mista”

Persone con autismo, una diversa dall’altra

Commenti disabilitati su Persone con autismo, una diversa dall’altra

Per un’informazione corretta e plurale sull’autismo

Commenti disabilitati su Per un’informazione corretta e plurale sull’autismo

Molte cose da fare e con urgenza, insieme e in favore del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Molte cose da fare e con urgenza, insieme e in favore del Terzo Settore

Salirò sul palco di Sanremo, per combattere la sclerosi multipla con la danza

Commenti disabilitati su Salirò sul palco di Sanremo, per combattere la sclerosi multipla con la danza

Linden, tredicenne con autismo, colpito più volte dalle armi della polizia

Commenti disabilitati su Linden, tredicenne con autismo, colpito più volte dalle armi della polizia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti