Ancora in acque internazionali, quei meravigliosi canottieri con disabilità

Dopo un 2017 vissuto da veri protagonisti, affronteranno domani, 10 febbraio, e domenica 11, il primo impegno del 2018 in Portogallo, gli atleti del team “8+ Open Mind” della Società Canottieri Armida di Torino, primo equipaggio composto da canottieri con disabilità intellettivo/relazionale che partecipa a gare internazionali, affrontando atleti “normodotati”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti