Anch’io posso contribuire a far crescere la comunità

Quarantanovenne sassarese, Gianmario Piredda ha l’atassia di Friedreich, una patologia degenerativa, ma negli anni ha imparato che con la volontà si può raggiungere qualsiasi risultato. Qualche mese fa ha conseguito la Laurea Magistrale in Comunicazione e Pubbliche Amministrazioni, con una tesi sul tema “Tecnologie dell’informazione e della comunicazione come opportunità per l’inclusione dei disabili – Il Digital divide e il ruolo delle tecnologie assistive”. «Credo fortemente – dice – di poter dare anch’io il mio contributo alla crescita della comunità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Apparire e non essere è come filare e non tessere

Commenti disabilitati su Apparire e non essere è come filare e non tessere

Non ci sarà progresso, se non sapremo prenderci cura dei più vulnerabili!

Commenti disabilitati su Non ci sarà progresso, se non sapremo prenderci cura dei più vulnerabili!

L’autismo e l’importanza di riconoscere e rispondere al personale in divisa

Commenti disabilitati su L’autismo e l’importanza di riconoscere e rispondere al personale in divisa

Un Gruppo Facebook per fratelli e sorelle di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un Gruppo Facebook per fratelli e sorelle di persone con disabilità

Politiche per la disabilità: le sfide davanti a noi

Commenti disabilitati su Politiche per la disabilità: le sfide davanti a noi

Giornata dei Risvegli: più attenzione, più ascolto e diritti uniformi

Commenti disabilitati su Giornata dei Risvegli: più attenzione, più ascolto e diritti uniformi

Conquistare a 55 anni lo Stelvio in handbike

Commenti disabilitati su Conquistare a 55 anni lo Stelvio in handbike

La nuova longevità nella disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su La nuova longevità nella disabilità intellettiva

Mario Barbuto nuovo presidente del Forum Italiano sulla Disabilità

Commenti disabilitati su Mario Barbuto nuovo presidente del Forum Italiano sulla Disabilità

Centri diurni del Piemonte: servono interventi pubblici immediati

Commenti disabilitati su Centri diurni del Piemonte: servono interventi pubblici immediati

È necessaria un’alleanza tra donne (e tra Comitati ONU)

Commenti disabilitati su È necessaria un’alleanza tra donne (e tra Comitati ONU)

Molto rumore per nulla

Commenti disabilitati su Molto rumore per nulla

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti