Anche un geranio può educare all’inclusione!

«Se impariamo a non dare mai nulla per scontato, anche un geranio può educare all’inclusione»: è questo il semplice messaggio che arriva dal libro di Claudio Imprudente con Enrico Papa, intitolato “Da geranio a educatore. Frammenti di un percorso possibile”, e a lanciarlo è colui che ha fondato il CDH di Bologna (Centro Documentazione Handicap), animato oltre trent’anni fa il “Progetto Calamaio”, rivolto alle scuole, e conseguito la laurea honoris causa in Formazione e Cooperazione. La stessa persona alla cui nascita i medici dissero ai genitori che «aveva il destino di un vegetale»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Neuropatie e Charcot-Marie-Tooth: attività fisica prima e dopo il coronavirus

Commenti disabilitati su Neuropatie e Charcot-Marie-Tooth: attività fisica prima e dopo il coronavirus

Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Commenti disabilitati su Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Hanno vinto il Campionato del Mondo dei cestisti con la sindrome di Down!

Commenti disabilitati su Hanno vinto il Campionato del Mondo dei cestisti con la sindrome di Down!

Nuove esperienze di tecnologia legata alla comunicazione museale

Commenti disabilitati su Nuove esperienze di tecnologia legata alla comunicazione museale

La necessità di rafforzare il patto educativo scuola-famiglia

Commenti disabilitati su La necessità di rafforzare il patto educativo scuola-famiglia

“Ti contagio col sorriso”, ovvero come creare un’”epidemia positiva”

Commenti disabilitati su “Ti contagio col sorriso”, ovvero come creare un’”epidemia positiva”

Il buio è servito!

Commenti disabilitati su Il buio è servito!

Il lungo percorso verso l’inclusione

Commenti disabilitati su Il lungo percorso verso l’inclusione

Risolvendo i problemi per le Malattie Rare, risolveremo i problemi di tutti

Commenti disabilitati su Risolvendo i problemi per le Malattie Rare, risolveremo i problemi di tutti

Sclerosi multipla: per dare sempre più peso alla prospettiva del paziente

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: per dare sempre più peso alla prospettiva del paziente

Si potrà sostenere online la ricerca sulla sclerodermia

Commenti disabilitati su Si potrà sostenere online la ricerca sulla sclerodermia

È “virtuale” la campagna “Una Rosa per la Ricerca”, contro la sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su È “virtuale” la campagna “Una Rosa per la Ricerca”, contro la sclerosi tuberosa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti