Anche nostro figlio deve godere del diritto allo studio

«A seguito dell’emergenza coronavirus – scrivono Paolo Franchi ed Elena Zorzi – abbiamo affrontato gravi difficoltà nella gestione di nostro figlio, tredicenne con disabilità psichica, che non è in grado di seguire la didattica a distanza. Per questo chiediamo che sia lui, sia gli altri studenti con disabilità in condizioni simili possano riprendere la frequenza scolastica “in presenza” ad orario ridotto e in rapporto individuale con gli insegnanti di sostegno e gli assistenti educatori. Pensiamo infatti che tale sistema possa consentire il rispetto delle norme di distanziamento sociale»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La nostra storia e quella delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su La nostra storia e quella delle persone con disabilità

Un video di narrazione per il nuovo lavoro del Magnifico Teatrino Errante

Commenti disabilitati su Un video di narrazione per il nuovo lavoro del Magnifico Teatrino Errante

Grandi eventi per i cinquant’anni di Special Olympics

Commenti disabilitati su Grandi eventi per i cinquant’anni di Special Olympics

Passione, entusiasmo e gioco di squadra contro la sclerosi sistemica

Commenti disabilitati su Passione, entusiasmo e gioco di squadra contro la sclerosi sistemica

Barriere e contributi: non tutto è oro quel che luccica

Commenti disabilitati su Barriere e contributi: non tutto è oro quel che luccica

Diritto all’istruzione anche per i ragazzi e le ragazze con autismo

Commenti disabilitati su Diritto all’istruzione anche per i ragazzi e le ragazze con autismo

Il bello diventa un patrimonio dell’umanità solo se è di tutti

Commenti disabilitati su Il bello diventa un patrimonio dell’umanità solo se è di tutti

Una società inclusiva anche per le persone sorde

Commenti disabilitati su Una società inclusiva anche per le persone sorde

Malattie neuromuscolari: si allarga la rete dei Centri NEMO

Commenti disabilitati su Malattie neuromuscolari: si allarga la rete dei Centri NEMO

Sclerosi tuberosa: diffusione di competenze e risultati

Commenti disabilitati su Sclerosi tuberosa: diffusione di competenze e risultati

Le parole soddisfano, ora è il momento dei fatti concreti

Commenti disabilitati su Le parole soddisfano, ora è il momento dei fatti concreti

La Rete Oncologica Pugliese e il ruolo fondamentale della Federazione FAVO

Commenti disabilitati su La Rete Oncologica Pugliese e il ruolo fondamentale della Federazione FAVO

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti