Anche i Centri di Riabilitazione sono sovraffollati!

«Sono la madre di una bambina con gravissima disabilità e malattia rara – scrive Stella Di Domenico – seguita per la riabilitazione al Santa Lucia di Roma, Centro che, come tutti quelli del Lazio, resterà aperto, non avendo direttive in merito alla sospensione dei trattamenti. Anche questi Centri, però, sono spesso sovraffollati e stracolmi di bambini con un sistema immunitario compromesso. Chiedo perciò al Governo di dare la possibilità alle famiglie di scegliere se mandarvi o meno i propri figli e nel caso decidessero di tenerli a casa, di non computare le assenze»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Diagnosi precoce e riduzione dell’errore diagnostico per la Charcot-Marie-Tooth

Commenti disabilitati su Diagnosi precoce e riduzione dell’errore diagnostico per la Charcot-Marie-Tooth

Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Commenti disabilitati su Sempre più scuole “amiche della dislessia”

La passione di Francesco Fratta per una cultura accessibile a tutti

Commenti disabilitati su La passione di Francesco Fratta per una cultura accessibile a tutti

Troppe persone con disabilità non possono scegliere cosa fare della propria vita

Commenti disabilitati su Troppe persone con disabilità non possono scegliere cosa fare della propria vita

Ti aiutiamo a vederci chiaro

Commenti disabilitati su Ti aiutiamo a vederci chiaro

Un fumetto per far conoscere la realtà dell’atrofia muscolare spinale

Commenti disabilitati su Un fumetto per far conoscere la realtà dell’atrofia muscolare spinale

Facciamo giocare i bambini tutti insieme e spieghiamo l’inclusione nelle scuole

Commenti disabilitati su Facciamo giocare i bambini tutti insieme e spieghiamo l’inclusione nelle scuole

Cooperazione e disabilità: un asse trasversale di qualità umana per tutti

Commenti disabilitati su Cooperazione e disabilità: un asse trasversale di qualità umana per tutti

Vero sport integrato, sia a livello agonistico che non competitivo

Commenti disabilitati su Vero sport integrato, sia a livello agonistico che non competitivo

La mia “proposta indecente” per valutare gli alunni con disabilità cognitiva

Commenti disabilitati su La mia “proposta indecente” per valutare gli alunni con disabilità cognitiva

Piena solidarietà a chi deve “dimostrare” la propria disabilità visiva

Commenti disabilitati su Piena solidarietà a chi deve “dimostrare” la propria disabilità visiva

Una radio nata dall’emergenza, ma che guarda lontano

Commenti disabilitati su Una radio nata dall’emergenza, ma che guarda lontano

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti