Amplifon “Superbrands of the year”. A Farinetti e Cino il “Passion for Branding” Award

Superbrands, la più importante iniziativa di aggregazione dell’eccellenza di brand, ha celebrato nell’Auditorium di Radio Italia l’assegnazione dei prestigiosi Superbrands Awards 2017, internazionalmente considerati gli “Oscar” per i brand.

Il “Superbrands of the year 2017” è andato ad AMPLIFON, la multinazionale italiana che opera nel settore delle soluzioni per l’udito e ha come missione di sfruttare le tecnologie più avanzate perché tutti possano tornare a sentire i suoni che rendono la vita felice, come il crepitio di un fuoco o la risata di un bambino: Amplifon è presente con i suoi centri di ascolto specializzati in più di 20 paesi nel mondo e ha saputo raddoppiare la quota di mercato grazie ad una sapiente strategia di acquisizioni e al continuo investimento sul valore del brand.

Il prestigioso riconoscimento è emerso dalle valutazioni del Superbrands Council* e l’approfondito esame delle performance di marca che hanno evidenziato valori di eccellenza in tutti i drivers (S- factors°) alla base del modello di eleggibilità tra i Superbrands.

Nel ritirare il riconoscimento, Alessandro Bonacina, Chief Marketing Officer di Amplifon Group, ha dichiarato: “E’ un grande orgoglio per noi di Amplifon ricevere questo riconoscimento. Premia la determinazione con cui ogni giorno più di 11.000 professionisti in 5 continenti cambiano la vita di milioni di persone con la loro esperienza e passione. E ci fa piacere riceverlo proprio nel momento in cui lanciamo in Italia la campagna Amplifon 360, che promuove l’innovativa e unica modalità con cui comprendiamo le esigenze di tutti i nostri clienti per offrire loro soluzioni e servizi personalizzati”.

Nel corso della cerimonia, è stato consegnato a NUTELLA il “Superbrands POP Award 2017”, il premio alla “marca più amata dagli italiani” emerso dal giudizio di oltre 22000 appassionati che grazie all’invito di Superbrands e Radio Italia, hanno espresso la loro preferenza per il brand che hanno più nel cuore.

Il “Superbrands Passion For Branding 2017”, istituito per celebrare chi ha messo tutta la sua passione al servizio del brand e dei suoi valori più profondi, è stato assegnato a Oscar Farinetti, Founder di EATALY, che ha seguito il sogno di realizzare luoghi dedicati al gusto e al piacere del mangiar bene italiano creando una delle icone più rappresentative del “Made in Italy” nel mondo.

Uno speciale premio “Passion For Communication”, promosso in collaborazione con Ferpi è andato a Vittorio Cino, EU Public Affairs Director di Coca Cola, come riconoscimento per la sua capacità professionale nell’usare l’autenticità e la trasparenza (principi fondanti della campagna #comunicobene con cui Ferpi sta promuovendo l’attenzione a una comunicazione più vera) nella complessa gestione degli stakeholders di riferimento della sua azienda.

Il premio “Superbrands Onlus of the year 2017” è stato consegnato a Maria Serena Porcari, Founder e Consigliere Delegato di DYNAMO CAMP: anche le Onlus seguono le regole di credibilità e reputazione che rendono “super” i grandi brand e questo riconoscimento va all’eccellenza con cui Dynamo promuove nel suo Camp in Toscana la Terapia Ricreativa a favore di bambini e ragazzi affetti da gravi patologie.

Sono in tutto 30 i prestigiosi brand che hanno acquisito lo status di Superbrands 2017: 3M, AccorHotels, Amplifon, ARAN Cucine, Avis, Bottega Verde, Campari, CheBanca!, Coca-Cola, Disney, Eataly, Fastweb, Fattorie Osella, Ferrero Rocher, Genertel, ING Direct, KIA, Nutella, Oreo, QVC, RE/MAX, Samsung, Sandoz, Schar, Sorgenia, Tic Tac, Tupperware, Unieuro, Vaillant, Vallè.

La serata ha permesso di fare il punto sulle sfide che i brand devono affrontare per essere considerati “super” dai clienti e i consumatori ed è stata l’occasione per consegnare le prime copie del nuovo volume “Superbrands. Il libro delle grandi marche” (la cui cover è stata realizzata dal Maestro Ugo Nespolo) in cui vengono celebrate le storie di successo di tutti i brand che hanno aderito all’’edizione 2017.

“Per essere Superbrands occorre conquistare i cuori e i sogni della gente andando oltre la normalità per garantire sempre super esperienze gratificanti” dichiara Sergio Tonfi, Editor Superbrands. “I 30 brand celebrati nel programma 2017, rappresentano il Club esclusivo di chi condivide l’impegno quotidiano per distinguersi sul mercato con innovazione, autenticità e responsabilità e sceglie un percorso di crescita che mette il valore di brand al centro di tutto ciò che fa”.

L’articolo Amplifon “Superbrands of the year”. A Farinetti e Cino il “Passion for Branding” Award sembra essere il primo su Ferpi.

Facebook Comments

Editor

Related Posts

Torna Food, Wine & Co.

Commenti disabilitati su Torna Food, Wine & Co.

Quale ruolo per Ferpi nelle Litigation PR?

Commenti disabilitati su Quale ruolo per Ferpi nelle Litigation PR?

Social Network: la mappa 2018

Commenti disabilitati su Social Network: la mappa 2018

Chieffi nuovo  Head of Digital Communication di Agi

Commenti disabilitati su Chieffi nuovo  Head of Digital Communication di Agi

Cambia – Menti: istruzioni per l’uso

Commenti disabilitati su Cambia – Menti: istruzioni per l’uso

Comunicare il nuovo GDPR a protezione dei dati personali

Commenti disabilitati su Comunicare il nuovo GDPR a protezione dei dati personali

Influencer: quale ruolo nelle strategie di comunicazione digitale?

Commenti disabilitati su Influencer: quale ruolo nelle strategie di comunicazione digitale?

Ma la comunicazione è cambiata?

Commenti disabilitati su Ma la comunicazione è cambiata?

Sono Ferrero, Samsung, Huawei e Mulino Bianco i Best Brand del 2017

Commenti disabilitati su Sono Ferrero, Samsung, Huawei e Mulino Bianco i Best Brand del 2017

La cultura costruttiva dell’Open Government

Commenti disabilitati su La cultura costruttiva dell’Open Government

Instagram: oltre 32 mln di interazioni per le nozze dei Ferragnez

Commenti disabilitati su Instagram: oltre 32 mln di interazioni per le nozze dei Ferragnez

A Torino la lezione di Expo

Commenti disabilitati su A Torino la lezione di Expo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti