Alunni disabili, Gilda: Investire di più per inclusione scolastica

Ad affermarlo è la Gilda degli Insegnanti che oggi in audizione alla 7^ Commissione del Senato ha illustrato le sue proposte in merito allo schema di decreto legislativo con le disposizioni integrative e correttive del d.lgs. 66/2017.

Secondo la Gilda, “le risorse per un piano di formazione degli insegnanti e del personale non docente e per tutte le altre misure di accompagnamento, quantificate in 5,03 milioni di euro, cioè meno di 600 euro per ogni scuola, sono assolutamente insufficienti. Un discorso serio sulla formazione pretende non soltanto formatori all’altezza del compito, che vanno pagati, ma anche la necessità di retribuire dignitosamente le ore di formazione del personale scolastico”.

“Riteniamo molto grave la mancanza di risorse sia economiche sia di organico per l’attuazione delle modifiche proposte al d.lgs 66/2017: nei diversi articoli – evidenzia il sindacato – viene ripetuto più volte che i nuovi adempimenti devono essere svolti con le risorse disponibili a legislazione vigente, le famigerate ‘nozze coi fichi secchi’. Altrettanto grave è l’assegnazione di ulteriori compiti e incarichi agli insegnanti senza la previsione e lo stanziamento di fondi per retribuire queste nuove attività professionali”.

Tra gli aspetti critici posti in risalto nel corso dell’audizione, anche la mancata semplificazione delle diverse procedure burocratiche previste a carico della scuola, degli insegnanti e delle famiglie. Per la Gilda è necessario, inoltre, definire con precisione il ruolo e le forme della partecipazione delle ‘Associazioni delle persone con disabilità maggiormente rappresentative’, “affinché nel rispetto dei ruoli non vi sia sovrapposizione e non si creino le condizioni per situazioni conflittuali nelle scuole sulle problematiche delle alunne e degli alunni con disabilità”.

Tra gli elementi giudicati positivamente, invece, il ripristino della prerogativa della scuola di proporre il monte ore e le altre misure necessarie a garantire il sostegno agli alunni con disabilità e l’introduzione di un rappresentante della scuola nel gruppo di lavoro che definisce il Progetto individuale.

L’articolo Alunni disabili, Gilda: Investire di più per inclusione scolastica sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Diffida Azzolina, D’Aprile (UIL): la Ministra ha agito in totale disarmonia con il mondo dell’istruzione

Commenti disabilitati su Diffida Azzolina, D’Aprile (UIL): la Ministra ha agito in totale disarmonia con il mondo dell’istruzione

Telecamere negli asili, APEI: la scorciatoia del controllo non ha sbocchi

Commenti disabilitati su Telecamere negli asili, APEI: la scorciatoia del controllo non ha sbocchi

Pensione con contributi: l’aspettativa di vita incide sull’importo dell’assegno

Commenti disabilitati su Pensione con contributi: l’aspettativa di vita incide sull’importo dell’assegno

Presentato emendamento proposto da Link Coordinamento Universitario: tutele per studenti nell’emergenza

Commenti disabilitati su Presentato emendamento proposto da Link Coordinamento Universitario: tutele per studenti nell’emergenza

Se alla sospensione cautelare non segue una sanzione disciplinare si ha diritto alle differenze retributive

Commenti disabilitati su Se alla sospensione cautelare non segue una sanzione disciplinare si ha diritto alle differenze retributive

Crollo parete, Bussetti: mai più, sicurezza scuole nostra priorità

Commenti disabilitati su Crollo parete, Bussetti: mai più, sicurezza scuole nostra priorità

Insegnanti infanzia e primaria specializzate sostegno: non è giusto partecipare a concorso ordinario

Commenti disabilitati su Insegnanti infanzia e primaria specializzate sostegno: non è giusto partecipare a concorso ordinario

Maturità all’aperto e lezioni in bolle trasparenti: l’idea di un liceo

Commenti disabilitati su Maturità all’aperto e lezioni in bolle trasparenti: l’idea di un liceo

ATA: computo ferie: 30 o 32 giorni?

Commenti disabilitati su ATA: computo ferie: 30 o 32 giorni?

Studenti pubblicano su Internet un fotomontaggio del docente. Giudici riducono risarcimento da 60 a 5 mila euro

Commenti disabilitati su Studenti pubblicano su Internet un fotomontaggio del docente. Giudici riducono risarcimento da 60 a 5 mila euro

La scuola italiana come la vorrebbe Eduscopio. Lettera

Commenti disabilitati su La scuola italiana come la vorrebbe Eduscopio. Lettera

Supplenze, 40.000 in più per infanzia e primaria. Emendamento M5S al Decreto Rilancio

Commenti disabilitati su Supplenze, 40.000 in più per infanzia e primaria. Emendamento M5S al Decreto Rilancio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti