Altri tagli alla scuola… per favore, no! Lettera

Ridurre i posti di sostegno significa non garantire il diritto all’istruzione agli alunni disabili e soprattutto non venire incontro alle richieste delle famiglie che vedono garantiti il diritto ad apprendere dei figli con disabilità grazie all’apporto significativo e concreto della figura dell’insegnante di sostegno.

Come al solito quando si parla di tagli alla spesa pubblica si pensa immediatamente ai due settori nevralgici del Paese considerati settori in cui accaparrare le risorse immediatamente disponibili: la scuola e la sanità.

Vogliamo, tuttavia, ricordare che la scuola e la salute sono due diritti sanciti dalla Costituzione italiana e non dovrebbero mai essere toccati quando si affronta il problema del taglio delle risorse pubbliche, perché questi due settori della P. A. rappresentano la “spina dorsale” di una Nazione e il fulcro per garantire il futuro alle giovani generazioni. Invece tutti i governi della nostra Repubblica hanno sempre visto nella scuola e nella sanità il perno per la razionalizzazione delle risorse pubbliche.

L’articolo Altri tagli alla scuola… per favore, no! Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso Dirigenti Scolastici, nuove sottocommissioni dopo le dimissioni di alcuni componenti

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, nuove sottocommissioni dopo le dimissioni di alcuni componenti

Campionato di pasticceria istituti alberghieri, vincono due studenti sardi

Commenti disabilitati su Campionato di pasticceria istituti alberghieri, vincono due studenti sardi

Il progetto “… e l’arte salverà il mondo” e 10 musei da visitare stando a casa [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Il progetto “… e l’arte salverà il mondo” e 10 musei da visitare stando a casa [INTERVISTA]

Domanda condizionata: dove indicare il servizio sul sostegno nel modulo cartaceo

Commenti disabilitati su Domanda condizionata: dove indicare il servizio sul sostegno nel modulo cartaceo

Dl Scuola. Iannone (FdI): voto di fiducia sarebbe colpo di grazia

Commenti disabilitati su Dl Scuola. Iannone (FdI): voto di fiducia sarebbe colpo di grazia

Graduatorie permanenti ATA: per inserirsi servono 23 mesi e 16 giorni di servizio

Commenti disabilitati su Graduatorie permanenti ATA: per inserirsi servono 23 mesi e 16 giorni di servizio

Didattica a contatto con la terra, gli alberi e l’aria aperta. Si può fare, una esperienza concreta [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Didattica a contatto con la terra, gli alberi e l’aria aperta. Si può fare, una esperienza concreta [INTERVISTA]

Decreto scuola salvaprecari sarà illustrato oggi 25 settembre ai sindacati

Commenti disabilitati su Decreto scuola salvaprecari sarà illustrato oggi 25 settembre ai sindacati

Esami di Stato studenti con DSA: organizzazione e modalità devono essere in sintonia con il PDP

Commenti disabilitati su Esami di Stato studenti con DSA: organizzazione e modalità devono essere in sintonia con il PDP

Formazione Docenti.it 2019/2020: esami online Riconosciuti

Commenti disabilitati su Formazione Docenti.it 2019/2020: esami online Riconosciuti

I permessi della legge 104 fanno maturare le ferie: sentenza della Corte di Cassazione

Commenti disabilitati su I permessi della legge 104 fanno maturare le ferie: sentenza della Corte di Cassazione

Alunni con disabilità, “ore sostegno a casa con test sierologici a docenti e famiglie”

Commenti disabilitati su Alunni con disabilità, “ore sostegno a casa con test sierologici a docenti e famiglie”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti