Altre riflessioni sull’assistenza igienica agli alunni con disabilità

«A proposito di quei collaboratori scolastici che non intendono adempiere ad alcune operazioni di assistenza igienica degli alunni con disabilità – scrive Gianluca Rapisarda – credo che dopo l’approvazione del Decreto Legislativo 66/17 non vi siano più dubbi che essi debbano svolgere quei compiti. E tuttavia credo anche che se non si provvederà a un serio piano di assunzione in ruolo dei collaboratori scolastici, non si riuscirà ancora a fornire un’adeguata cura igienico-personale agli alunni con disabilità del nostro Paese»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non chiamiamola punizione, chiamiamola sensibilizzazione ed educazione

Commenti disabilitati su Non chiamiamola punizione, chiamiamola sensibilizzazione ed educazione

Persone con lesione midollare: stare bene ai tempi del Covid-19

Commenti disabilitati su Persone con lesione midollare: stare bene ai tempi del Covid-19

Riflessioni sulla valutazione degli alunni con e senza disabilità

Commenti disabilitati su Riflessioni sulla valutazione degli alunni con e senza disabilità

Come “guardare con le mani” un fumetto che racconta la vita di Gesù

Commenti disabilitati su Come “guardare con le mani” un fumetto che racconta la vita di Gesù

Non siamo i “fattorini della solidarietà”!

Commenti disabilitati su Non siamo i “fattorini della solidarietà”!

La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Commenti disabilitati su La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Come si può arrivare a questo?

Commenti disabilitati su Come si può arrivare a questo?

La cerimonia conclusiva del premio a chi ha informato bene sulle Malattie Rare

Commenti disabilitati su La cerimonia conclusiva del premio a chi ha informato bene sulle Malattie Rare

Rendere subito operative le disposizioni del Decreto “Cura Italia”

Commenti disabilitati su Rendere subito operative le disposizioni del Decreto “Cura Italia”

Alice, giovane con sindrome di Down, che lavora in banca

Commenti disabilitati su Alice, giovane con sindrome di Down, che lavora in banca

Pari opportunità, per valorizzare il potenziale delle persone con Malattia Rara

Commenti disabilitati su Pari opportunità, per valorizzare il potenziale delle persone con Malattia Rara

Dopo il “Decreto Dignità” servono i “Decreti Inclusivi”

Commenti disabilitati su Dopo il “Decreto Dignità” servono i “Decreti Inclusivi”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti