Altre riflessioni sui nuovi modelli di Piani Educativi Individualizzati

Dopo avere già espresso qualche settimana fa la propria opinione “a caldo” sui modelli dei nuovi PEI (Piani Educativi Individualizzati) per gli alunni e le alunne con disabilità, evidenziandone sia gli aspetti ritenuti positivi, sia alcune criticità, la Federazione FISH fornisce un ulteriore contributo all’acceso dibattito in corso su tale questione, rendendo anche pubblicamente disponibile a tutti un proprio documento, ove vengono approfonditamente analizzati i vari aspetti del provvedimento, e nel quale si dà anche spazio ad alcune proposte di modifica

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Giulia, bimba con autismo, e la mamma Roberta: diario dalla pandemia

Commenti disabilitati su Giulia, bimba con autismo, e la mamma Roberta: diario dalla pandemia

All’insegna del “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su All’insegna del “Durante e Dopo di Noi”

Un premio meritato per il Progetto “Ci sei nei musei”

Commenti disabilitati su Un premio meritato per il Progetto “Ci sei nei musei”

Il progetto “Città accessibili a tutti”: facciamo il punto della situazione

Commenti disabilitati su Il progetto “Città accessibili a tutti”: facciamo il punto della situazione

Festival per le città accessibili 2018: l’appar(ten)enza inganna

Commenti disabilitati su Festival per le città accessibili 2018: l’appar(ten)enza inganna

L’educazione affettiva e sessuale: un passaggio fondamentale per migliorarsi

Commenti disabilitati su L’educazione affettiva e sessuale: un passaggio fondamentale per migliorarsi

Si assegnano i nuovi premi all’ospitalità accessibile

Commenti disabilitati su Si assegnano i nuovi premi all’ospitalità accessibile

Risolvendo i problemi per le Malattie Rare, risolveremo i problemi di tutti

Commenti disabilitati su Risolvendo i problemi per le Malattie Rare, risolveremo i problemi di tutti

“Insieme per le Rare” al Sanit di Roma

Commenti disabilitati su “Insieme per le Rare” al Sanit di Roma

Perché spendere tanto per una struttura, e poi farla andare in malora?

Commenti disabilitati su Perché spendere tanto per una struttura, e poi farla andare in malora?

Più attenzione nel trattare le problematiche delle persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Più attenzione nel trattare le problematiche delle persone con disabilità visiva

Un Centro che accoglierà le famiglie di bambini con disabilità neuromotorie

Commenti disabilitati su Un Centro che accoglierà le famiglie di bambini con disabilità neuromotorie

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti