Alternanza scuola lavoro, anche la nuova formula convince poco. Sondaggio

E’ quanto emerge da un sondaggio di Skuola.net riproposto anche dal sito TgCom24, dove emergono molte contraddizioni. Intanto, la rivisitazione di questo strumento non sempre si è tradotta in argomento di esame come sarebbe stato previsto dalla riforma.

La commissioni sembrano essersi spese poco su questo argomento, preferendo approcciare in altro modo. Solo il 48% dei maturandi ha avuto l’opportunità di presentare la propria relazione nei dettagli, il 36% l’ha accennata, il 16% non l’ha neanche sfiorata.

Le esperienze sono state in molti casi un ponte effettivo fra scuola e lavoro. Secondo il sondaggio, il 36% ha trascorso più di 15 giorni in una realtà lavorativa esterna al proprio istituto e solo il 27% dei maturandi 2019 ha affermato di non essersi mosso da scuola. I dati sono ancora più significativi se si esaminano quelli dell’ultimo anno. Il 61% è entrato a contatto con almeno una realtà lavorativa, il restante 39% ha potuto conoscere e frequentare più contesti. Quasi la metà (42%) dei maturandi che si è spostata da scuola è stata accolta da aziende private, poco sotto (32%) c’è la pubblica amministrazione; gli enti no profit sono stati scelti solo dal 7%.

Per i ragazzi, il problema rimane sempre l’attrazione verso questa esperienza. Il 35% si ritiene pienamente soddisfatto; il 56% ripeterebbe quell’esperienza. C’è però un 40% a cui va aggiunto un altro 25% di studenti che la ritiene poco utile o la boccia direttamente. Il 37% ha reputato che il percorso di alternanza fosse attinente al corso di studio intrapreso; mentre un altro 63% lo ha criticato o bocciato.

L’articolo Alternanza scuola lavoro, anche la nuova formula convince poco. Sondaggio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Preside a studenti: non siete figli di contadini, questa è scuola prestigiosa. Scoppia la polemica

Commenti disabilitati su Preside a studenti: non siete figli di contadini, questa è scuola prestigiosa. Scoppia la polemica

Invalsi: ecco le tre competenze fondamentali [VIDEO]

Commenti disabilitati su Invalsi: ecco le tre competenze fondamentali [VIDEO]

Azzolina (M5S): no assegnazioni provvisorie sostegno senza titolo, serve classe di concorso specifica

Commenti disabilitati su Azzolina (M5S): no assegnazioni provvisorie sostegno senza titolo, serve classe di concorso specifica

Didattica a distanza, “note” ai genitori che suggeriscono risposte a figli

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, “note” ai genitori che suggeriscono risposte a figli

Organici: 1.090 posti di diritto al sostegno, 500 cattedre in più contro classi pollaio

Commenti disabilitati su Organici: 1.090 posti di diritto al sostegno, 500 cattedre in più contro classi pollaio

Sostegno, valutazione qualità inclusione: ruolo Invalsi. L’Osservatorio, compiti e composizione

Commenti disabilitati su Sostegno, valutazione qualità inclusione: ruolo Invalsi. L’Osservatorio, compiti e composizione

In pensione con quota 100 o 41: le due alternative

Commenti disabilitati su In pensione con quota 100 o 41: le due alternative

Mattarella: “Istruzione interesse primario della Repubblica”. Alto valore sociale dei libri di testo

Commenti disabilitati su Mattarella: “Istruzione interesse primario della Repubblica”. Alto valore sociale dei libri di testo

Laureati in Scienze Politiche, Ed.civica: ad insegnarla siano i docenti di diritto

Commenti disabilitati su Laureati in Scienze Politiche, Ed.civica: ad insegnarla siano i docenti di diritto

Organici, funzioni aperte dal 20 febbraio. Ministero emanerà circolare, novità per classi pollaio, serviranno più docenti

Commenti disabilitati su Organici, funzioni aperte dal 20 febbraio. Ministero emanerà circolare, novità per classi pollaio, serviranno più docenti

Didattica inclusiva: questionario su Dad per docenti di Scuola Primaria e materiali per le prime tre classi

Commenti disabilitati su Didattica inclusiva: questionario su Dad per docenti di Scuola Primaria e materiali per le prime tre classi

Le competenze informatiche per il lavoro. Un concorso per scuole di ogni ordine e grado

Commenti disabilitati su Le competenze informatiche per il lavoro. Un concorso per scuole di ogni ordine e grado

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti