Altalene non inclusive

«Un’altalena solo per sedia a rotelle – scrivono Claudia Protti, Raffaella Bedetti e Alessandra Corradi – non è un gioco inclusivo, perché la parola “inclusivo” vuol dire permettere a tutti di fruire di un qualcosa nello stesso momento e nello stesso luogo e quindi è implicito il concetto di condivisione sociale/aggregativa, che è il contrario appunto della ghettizzazione e della discriminazione. Un’altalena che fa dondolare in solitudine un bambino o una bambina, già isolato dall’essere su una sedia a rotelle, non include nessun altro coetaneo»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Ecco perché una scuola inclusiva sarà anche una scuola migliore. Per tutti

Commenti disabilitati su Ecco perché una scuola inclusiva sarà anche una scuola migliore. Per tutti

Ma i caregiver ancora non escono dall’invisibilità

Commenti disabilitati su Ma i caregiver ancora non escono dall’invisibilità

“Dove tocchi, parla”: quel linguaggio tattilo-vocale premiato a Vienna

Commenti disabilitati su “Dove tocchi, parla”: quel linguaggio tattilo-vocale premiato a Vienna

Il grande successo di quei “Giochi in casa propria” di Special Olympics

Commenti disabilitati su Il grande successo di quei “Giochi in casa propria” di Special Olympics

Un progetto che porta dal “con noi” al “dopo di noi”

Commenti disabilitati su Un progetto che porta dal “con noi” al “dopo di noi”

Dialogo su disabilità e fede

Commenti disabilitati su Dialogo su disabilità e fede

Tra attese e costi, il futuro della salute in gioco

Commenti disabilitati su Tra attese e costi, il futuro della salute in gioco

Lavoro e disabilità: è grave non disporre di dati aggiornati e attendibili

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: è grave non disporre di dati aggiornati e attendibili

Maria Giovanna Maglie e la patente di guida

Commenti disabilitati su Maria Giovanna Maglie e la patente di guida

Così le persone con disabilità possono uscire di casa

Commenti disabilitati su Così le persone con disabilità possono uscire di casa

Lupo racconta l’atrofia muscolare spinale

Commenti disabilitati su Lupo racconta l’atrofia muscolare spinale

Il lockdown non incide nella vita di ognuno in ugual misura

Commenti disabilitati su Il lockdown non incide nella vita di ognuno in ugual misura

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti