Almeno un peso tolto alle famiglie con disabilità

Se strettamente necessario e se non è possibile fare diversamente, la persona che per la sua disabilità necessita di svolgere saltuariamente attività all’aria aperta (passeggiate, attività fisica), può uscire, restando nei dintorni di casa, da sola o accompagnata, rispettando le regole di distanziamento sociale per prevenire il contagio del coronavirus: lo ha finalmente chiarito l’Ufficio per le Politiche in favore delle Persone con Disabilità, come spiegheremo dettagliatamente quanto prima. Qui raccontiamo cos’era successo già qualche giorno fa nel Lazio

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Piena solidarietà a chi deve “dimostrare” la propria disabilità visiva

Commenti disabilitati su Piena solidarietà a chi deve “dimostrare” la propria disabilità visiva

Vorrei solo essere un soggetto attivo

Commenti disabilitati su Vorrei solo essere un soggetto attivo

Viaggio nella storia dell’inclusione scolastica italiana

Commenti disabilitati su Viaggio nella storia dell’inclusione scolastica italiana

Ascolta il vino!

Commenti disabilitati su Ascolta il vino!

Cresce la “Ristorazione Solidale” al Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona

Commenti disabilitati su Cresce la “Ristorazione Solidale” al Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona

Giovani e cuore aritmico: per ricordare, per informare, per coinvolgere

Commenti disabilitati su Giovani e cuore aritmico: per ricordare, per informare, per coinvolgere

Solo un gelato, per educare adulti e bimbi all’inclusione

Commenti disabilitati su Solo un gelato, per educare adulti e bimbi all’inclusione

Anche all’Università di Firenze un Master in Disability Management

Commenti disabilitati su Anche all’Università di Firenze un Master in Disability Management

Continuano le “esplorazioni dell’invisibile”, alla scoperta della cecità

Commenti disabilitati su Continuano le “esplorazioni dell’invisibile”, alla scoperta della cecità

Il silenzio del corpo: uno sguardo antropologico sulla disabilità

Commenti disabilitati su Il silenzio del corpo: uno sguardo antropologico sulla disabilità

Segregazione? Il lieto fine è quanto meno rimandato

Commenti disabilitati su Segregazione? Il lieto fine è quanto meno rimandato

Il profilo e le competenze del disability manager

Commenti disabilitati su Il profilo e le competenze del disability manager

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti