Allucinogeni a preti, pastori e rabbini per studio su esperienze mistiche

Il caso più noto è quella di Santa Teresa d’Avila e le sue estasi, ma adesso gli scienziati intendono mettere a confronto  sensazioni mistiche e visioni stupefacenti. Preti, pastori, rabbini, leader buddisti hanno accettato di far parte di una sperimentazione senza precedenti, lanciata addirittura in una collaborazione tra i ricercatori della Johns Hopkins e della New York University. Una trentina di rappresentanti di varie fedi, pronti a viaggiare in altre dimensioni assumendo LSD e funghi allucinogeni. Obiettivo dello studio ideato dallo psicologo William Richards è comparare le visioni e sensazioni mistiche provate nell’estasi religiosa con quelle indotte da sostanze allucinogene.

I composti vengono somministrati ai leader religiosi in laboratori trasformati in stanze confortevoli e sotto gli occhi attenti dei ricercatori.
In attesa della pubblicazione dei dati dei test ancora in via di elaborazione, Richards ha detto nei giorni scorsi al Washington Post solamente che quando ai volontari è stata somministrata psilocibina – un allucinogeno sperimentato contro ansia e depressione – le immagini che generalmente sorgono nella mente sono religiose. ”Con gli occhi chiusi – ha osservato lo studioso – queste persone vedono immagini meravigliose, incluse visioni di Gesù, apparentemente non legate o indotte da studi particolari. Ma a qualcosa di geneticamente impresso”. ”Esistono esperienze sacre, eterne che gli esseri umani sono capaci di avere – ha aggiunto Richards – e una delle intuizioni riportate più comunemente da questi presti, pastori e rabbini è quella di una interconnessione profonda tra tutti gli esseri umani”. Lo studio seguirà i religiosi per circa due anni per osservare l’influenza dell’uso di LSD e simili nel tempo.

L’articolo Allucinogeni a preti, pastori e rabbini per studio su esperienze mistiche proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Eruzione solare, tempesta magnetica e spettacolari aurore nei cieli polari

Commenti disabilitati su Eruzione solare, tempesta magnetica e spettacolari aurore nei cieli polari

I ‘farmaci omeopatici’ sono inutili ma almeno evitiamo che contengano schifezze

Commenti disabilitati su I ‘farmaci omeopatici’ sono inutili ma almeno evitiamo che contengano schifezze

Super batteri, “una proteina a stella l’arma capace di ucciderli”

Commenti disabilitati su Super batteri, “una proteina a stella l’arma capace di ucciderli”

Premio Nobel per la Chimica 2016 a Sauvage, Stoddart and Feringa per studi sulle macchine molecolari

Commenti disabilitati su Premio Nobel per la Chimica 2016 a Sauvage, Stoddart and Feringa per studi sulle macchine molecolari

Tumore al polmone, “così si può bloccare la crescita e la comparsa di recidive”

Commenti disabilitati su Tumore al polmone, “così si può bloccare la crescita e la comparsa di recidive”

“Maschilisti e playboy più soggetti a rischio malattie mentali” per studio Usa

Commenti disabilitati su “Maschilisti e playboy più soggetti a rischio malattie mentali” per studio Usa

Meningite: come si diffonde, come si previene

Commenti disabilitati su Meningite: come si diffonde, come si previene

Eclissi totale del Sole, il 21 agosto il disco nero incanterà gli Usa: come seguire l’evento astronomico dell’anno

Commenti disabilitati su Eclissi totale del Sole, il 21 agosto il disco nero incanterà gli Usa: come seguire l’evento astronomico dell’anno

Marte, il pianeta Rosso mai così vicino alla Terra negli ultimi 11 anni

Commenti disabilitati su Marte, il pianeta Rosso mai così vicino alla Terra negli ultimi 11 anni

Terremoto Centro Italia, Mario Tozzi: “Probabilmente innescato da effetto domino”

Commenti disabilitati su Terremoto Centro Italia, Mario Tozzi: “Probabilmente innescato da effetto domino”

Zika, studio su Nature: “Può causare infertilità negli uomini”

Commenti disabilitati su Zika, studio su Nature: “Può causare infertilità negli uomini”

Notte europea dei ricercatori 2016, porte aperte nei laboratori. Il sociologo: “In Italia cresce l’alfabetizzazione scientifica”

Commenti disabilitati su Notte europea dei ricercatori 2016, porte aperte nei laboratori. Il sociologo: “In Italia cresce l’alfabetizzazione scientifica”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti