Allarme privacy tra i lavoratori italiani

Il 60% è preoccupato per la gestione dei dati personali. Ma con regole certe, sì allo scambio dati-servizi su misura per sé e i propri familiari, soprattutto in azienda per ottenere servizi di welfare personalizzati

Leggi Tutto

Fonte Comunicati Stampa – Censis

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti