Ajello (Invalsi): la scuola italiana non è più ascensore sociale, docenti costretti ad abbassare livelli

Secondo l’Ajello, la scuola italiana non è classista, ma non è più l’ascensore sociale che era una volta. Ci sono molti studenti svantaggiati nelle classi, che non riescono ad avere gli stessi voti di quelli più fortunati.

I docenti spesso sono costretti ad abbassare i livelli per cercare di comprendere tutti, cosa che si paga poi all’università.

A tutto ciò si aggiunge la perdita di autorevolezza della classe docente contro una complessità di situazioni, che la scuola non riesce a gestire.

La soluzione per l’Ajello è restituire all’istruzione il prestigio che merita, con risorse, stipendi adeguati per i professori, autorevolezza e smettendola di fare riforme ogni sei mesi.

L’articolo Ajello (Invalsi): la scuola italiana non è più ascensore sociale, docenti costretti ad abbassare livelli sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Trasferimento e domanda condizionata: indispensabile rispettare specifiche regole

Commenti disabilitati su Trasferimento e domanda condizionata: indispensabile rispettare specifiche regole

Graduatorie istituto, scelta scuole e inserimento elenchi sostegno. Scadenze ed istruzioni

Commenti disabilitati su Graduatorie istituto, scelta scuole e inserimento elenchi sostegno. Scadenze ed istruzioni

Idonei Concorso 2016 infanzia e primaria: quota 100, proroga GM, assunzione nazionale volontaria

Commenti disabilitati su Idonei Concorso 2016 infanzia e primaria: quota 100, proroga GM, assunzione nazionale volontaria

Valutazione alunni primaria, CSPI: no a votazione in decimi, meglio giudizio

Commenti disabilitati su Valutazione alunni primaria, CSPI: no a votazione in decimi, meglio giudizio

Barbagallo (UIL), avviare tavolo governo per lavori gravosi

Commenti disabilitati su Barbagallo (UIL), avviare tavolo governo per lavori gravosi

Spesa scuola diminuita del 9% dal 2010 al 2016

Commenti disabilitati su Spesa scuola diminuita del 9% dal 2010 al 2016

Supplenze, modello messa a disposizione. No incarichi in due province diverse

Commenti disabilitati su Supplenze, modello messa a disposizione. No incarichi in due province diverse

Decreto scuola, approvato. Lattanzio (M5S): maggioranza è compatta

Commenti disabilitati su Decreto scuola, approvato. Lattanzio (M5S): maggioranza è compatta

Coronavirus, programmi ridotti a scuola. E i test di ingresso all’Università?

Commenti disabilitati su Coronavirus, programmi ridotti a scuola. E i test di ingresso all’Università?

Studenti con DSA, lavorare su memoria e attenzione. Ecco perché è importante

Commenti disabilitati su Studenti con DSA, lavorare su memoria e attenzione. Ecco perché è importante

Ultimo giorno di scuola: il Comune di Piombino regala spazi aperti a studenti e docenti per salutarsi

Commenti disabilitati su Ultimo giorno di scuola: il Comune di Piombino regala spazi aperti a studenti e docenti per salutarsi

Concorso straordinario secondaria: con il servizio misto si partecipa solo per abilitazione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: con il servizio misto si partecipa solo per abilitazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti