Ahi scuola, “nave sanza nocchiere in gran tempesta”…

È un “tema”, con tanto di svolgimento, conclusione e firma del candidato, quello proposto da Salvatore Nocera, a partire da alcuni versi danteschi, per parlare della reiscrizione degli alunni con disabilità al medesimo anno scolastico, raccontando anche della Nota Ministeriale prodotta proprio ieri, 17 giugno, che ha letteralmente capovolto quanto scritto qualche giorno prima dal Ministero. «Un anno bisestile – conclude sarcasticamente Nocera – è “orribilis” per antica definizione e per giunta il 17 del mese è tradizionalmente considerato giorno infausto. Per la scuola lo è stato certamente»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Disabilità: tutte le criticità e le debolezze che la pandemia ha fatto emergere

Commenti disabilitati su Disabilità: tutte le criticità e le debolezze che la pandemia ha fatto emergere

I cani guida negli stabilimenti balneari

Commenti disabilitati su I cani guida negli stabilimenti balneari

Un’Italia in “condizione di disabilità”

Commenti disabilitati su Un’Italia in “condizione di disabilità”

Percorsi di vita realmente indipendenti per giovani con la distrofia muscolare

Commenti disabilitati su Percorsi di vita realmente indipendenti per giovani con la distrofia muscolare

Quel luogo che mi ha accolto e mi ha aiutato a continuare a vivere

Commenti disabilitati su Quel luogo che mi ha accolto e mi ha aiutato a continuare a vivere

Chiediamo risposte sulla mobilità delle persone con disabilità abruzzesi

Commenti disabilitati su Chiediamo risposte sulla mobilità delle persone con disabilità abruzzesi

Come sostenere una reale inclusione scolastica?

Commenti disabilitati su Come sostenere una reale inclusione scolastica?

“Ora, più che mai”, a fianco dei bambini malati e con disabilità

Commenti disabilitati su “Ora, più che mai”, a fianco dei bambini malati e con disabilità

Perché spendere tanto per una struttura, e poi farla andare in malora?

Commenti disabilitati su Perché spendere tanto per una struttura, e poi farla andare in malora?

Macigni inaccettabili, che pesano sulla vita di milioni di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Macigni inaccettabili, che pesano sulla vita di milioni di persone con disabilità

Le persone sorde a scuola, tra mascherine e tecnologie assistive

Commenti disabilitati su Le persone sorde a scuola, tra mascherine e tecnologie assistive

Governo nuovo, per questioni aperte da troppo tempo

Commenti disabilitati su Governo nuovo, per questioni aperte da troppo tempo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti