Africa, la contronarrazione: nel 2017, sono stati 19,4 milioni le persone emigrate all’interno dello stesso continente

Gli spostamenti per ragioni economiche sono in prevalenza nell’area occidentale. Molte le opportunità create nei paesi di arrivo. Migrazioni come opportunità. Altrove, come in Africa.

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Sudan, Khartoum sotto assedio: i morti per le strade e quelli gettati nel Nilo sono oltre 100

Commenti disabilitati su Sudan, Khartoum sotto assedio: i morti per le strade e quelli gettati nel Nilo sono oltre 100

Ecologia e solidarietà, così gli studenti di Milano insegnano agli haitiani l’agricoltura sostenibile

Commenti disabilitati su Ecologia e solidarietà, così gli studenti di Milano insegnano agli haitiani l’agricoltura sostenibile

Salute, sono al pettine i nodi di un mondo malamente globalizzato, disuguale e con l’accumulo scriteriato di capitali

Commenti disabilitati su Salute, sono al pettine i nodi di un mondo malamente globalizzato, disuguale e con l’accumulo scriteriato di capitali

Bambini, sono un miliardo quelli che ogni anno subiscono violenze: fenomeno invisibile, non ascoltato, non denunciato

Commenti disabilitati su Bambini, sono un miliardo quelli che ogni anno subiscono violenze: fenomeno invisibile, non ascoltato, non denunciato

Indonesia, la Corte suprema di Jakarta difende il ‘diritto’ dei bambini a sposarsi

Commenti disabilitati su Indonesia, la Corte suprema di Jakarta difende il ‘diritto’ dei bambini a sposarsi

Festa della donna, il Coronavirus non ferma l’8 marzo

Commenti disabilitati su Festa della donna, il Coronavirus non ferma l’8 marzo

Donne, il potere di decidere se essere madri oppure no

Commenti disabilitati su Donne, il potere di decidere se essere madri oppure no

Il venditore di rose del Bangladesh, il quasi “invisibile” che stava per annegare nei navigli milanesi

Commenti disabilitati su Il venditore di rose del Bangladesh, il quasi “invisibile” che stava per annegare nei navigli milanesi

“Voci di confine”: tra lavoro e amore, ecco il bello della migrazione

Commenti disabilitati su “Voci di confine”: tra lavoro e amore, ecco il bello della migrazione

Guantànamo, “Appeso ai polsi e torturato per 540 giorni, ma facevo solo il tassista a Karachi”

Commenti disabilitati su Guantànamo, “Appeso ai polsi e torturato per 540 giorni, ma facevo solo il tassista a Karachi”

Afghanistan, Kabul: ecco chi s’impegna ad insegnare la pace

Commenti disabilitati su Afghanistan, Kabul: ecco chi s’impegna ad insegnare la pace

Le diseguaglianze e l’ambiguo, potentissimo “giogo” degli algoritmi

Commenti disabilitati su Le diseguaglianze e l’ambiguo, potentissimo “giogo” degli algoritmi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti