Abolizione materie per dare spazio ad argomenti, 86% dice No. Sondaggio

Tra le priorità poste dall’associazione dei presidi, quella dell’abolizione delle materie: non più, quindi, Italiano, Matematica, Scienze, Chimica etc. Addio quindi alle discipline per dare spazio agli argomenti.

Secondo una didattica così impostata, gli studenti non affrontano le materie in modo classico, ma scelgono un tema che li interessa e la scuola organizza una didattica attorno ad esso sia in aula che in esterna, con il coinvolgimento di una didattica “di realtà”.

Un metodo di apprendimento basato sui “fenomeni” che punta ad insegnare attraverso l’esperienza e la sperimentazione, oltre che allo studio classico.

L’approccio, ovviamente, è interdisciplinare e parte integrante è l’utilizzo delle tecnologie che vanno dal computer, al tablet al cellulare per effettuare ricerche o utilizzare strumenti utili per le eventuali sperimentazioni. L’attualità in questo tipo di didattica la fa da padrone.

Sondaggio

Abbiamo chiesto ai nostri utenti cosa ne pensassero. Ecco i risultati

L’articolo Abolizione materie per dare spazio ad argomenti, 86% dice No. Sondaggio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Docenti per i diritti dei lavoratori: il 2020 si apre all’insegna della protesta

Commenti disabilitati su Docenti per i diritti dei lavoratori: il 2020 si apre all’insegna della protesta

Decreto scuola, Bucalo (FdI): assenza di dibattito parlamentare e forze sociali. “Un colpo di stato”

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Bucalo (FdI): assenza di dibattito parlamentare e forze sociali. “Un colpo di stato”

Regionalizzazione, a Palermo ne parla l’ex ministro Berlinguer

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, a Palermo ne parla l’ex ministro Berlinguer

Frate (M5S) a Fioramonti: pubblicare con urgenza il decreto “Salva-precari”

Commenti disabilitati su Frate (M5S) a Fioramonti: pubblicare con urgenza il decreto “Salva-precari”

Comitato esperti scuola, affronti il problema “miopia gestionale”

Commenti disabilitati su Comitato esperti scuola, affronti il problema “miopia gestionale”

Calendario scolastico 2019/2020. Molise, da 16 settembre a 6 giugno

Commenti disabilitati su Calendario scolastico 2019/2020. Molise, da 16 settembre a 6 giugno

Stipendio settembre, su NoiPA c’è importo delle attività aggiuntive 2018/19

Commenti disabilitati su Stipendio settembre, su NoiPA c’è importo delle attività aggiuntive 2018/19

Assunzione precari con doppio canale: graduatorie e concorsi per titoli. Lettera

Commenti disabilitati su Assunzione precari con doppio canale: graduatorie e concorsi per titoli. Lettera

Voti modificati e falsi diplomi, servizio in vendita online. L’allarme

Commenti disabilitati su Voti modificati e falsi diplomi, servizio in vendita online. L’allarme

Attività didattica ricomincia il 1° settembre 2020: chi farà lezione, non ci saranno esami di recupero debiti, integrazione crediti

Commenti disabilitati su Attività didattica ricomincia il 1° settembre 2020: chi farà lezione, non ci saranno esami di recupero debiti, integrazione crediti

Annullata recita di Natale per non ‘offendere’ compagni non cattolici. Genitori: è discriminazione

Commenti disabilitati su Annullata recita di Natale per non ‘offendere’ compagni non cattolici. Genitori: è discriminazione

Maturità 2019, oggi riunione plenaria: tutto quello che c’è da sapere

Commenti disabilitati su Maturità 2019, oggi riunione plenaria: tutto quello che c’è da sapere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti