Abilitazione insegnamento in Romania: prima pronuncia favorevole del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, con il Decreto monocratico n. 5732 del 18.11.2019, ha finalmente accolto la richiesta cautelare di un ricorrente patrocinato dallo Studio Legale Naso & Partners, ai fini del riconoscimento in Italia dell’abilitazione all’insegnamento conseguita in Romania.

In precedenza il TAR del Lazio, accogliendo la tesi sostenuta dal MIUR, aveva rigettato un ricorso proposto da un cittadino italiano che aveva omologato il proprio titolo di studio all’estero e seguito un corso post-universitario presso un’università statale della Romania, negando il valore abilitante del predetto percorso di studi.

Avverso la predetta sentenza è stato proposto appello al Consiglio di Stato che ha emesso il predetto decreto cautelare di accoglimento con la seguente motivazione: “va accolta la domanda cautelare, apparendo verosimili alcune delle doglianze formulate avverso il diniego di riconoscimento del titolo abilitante conseguito in Romania dall’appellante; – in particolare, alla luce della documentazione in atti, l’istante sembrerebbe – prima facie – avere conseguito le certificazioni delle competenze per l’esercizio della professione di insegnante abilitato all’insegnamento in Romania (in particolare il diploma conseguito in Romania che consente di insegnare previo possesso di un titolo di laurea che può essere, naturalmente, secondo i principi del diritto comunitario, conseguito anche in altri Paesi UE)”.

In particolare, il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza di sospensione dell’esecutività della sentenza emessa dal TAR del Lazio e, per l’effetto, ha altresì sospeso il provvedimento di rigetto del MIUR.

Per gli avvocati Domenico Naso e Valerio Lancia che hanno seguito il ricorso in appello al Consiglio di Stato si tratta di una delle prime pronunce favorevoli per i cittadini italiani che si sono abilitati in Romania e rappresenta un ulteriore passo in avanti per il definitivo superamento del blocco creato dal MIUR sul riconoscimento delle abilitazioni conseguite all’estero.

L’articolo Abilitazione insegnamento in Romania: prima pronuncia favorevole del Consiglio di Stato sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto clima, in Consiglio dei Ministri il 3 ottobre? Soldi per informazione e formazione nelle scuole

Commenti disabilitati su Decreto clima, in Consiglio dei Ministri il 3 ottobre? Soldi per informazione e formazione nelle scuole

Regionalizzazione scuola, Ministro Lezzi: rischio derive localistiche e depauperamento competenze

Commenti disabilitati su Regionalizzazione scuola, Ministro Lezzi: rischio derive localistiche e depauperamento competenze

Diplomati magistrale: indicazioni Miur, note USR, graduatorie di istituto, proposte politiche e sindacali. Lo speciale

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale: indicazioni Miur, note USR, graduatorie di istituto, proposte politiche e sindacali. Lo speciale

Anche l’istruzione parentale ha bisogno di maestri e professori

Commenti disabilitati su Anche l’istruzione parentale ha bisogno di maestri e professori

Concorso ordinario secondaria, BOZZA DECRETO: eventuale preselettiva, due prove scritte e una orale. I programmi e i punteggi

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, BOZZA DECRETO: eventuale preselettiva, due prove scritte e una orale. I programmi e i punteggi

Coronavirus, Gallo (M5S): docenti stanno svolgendo ruolo fondamentale al pari di medici e infermieri

Commenti disabilitati su Coronavirus, Gallo (M5S): docenti stanno svolgendo ruolo fondamentale al pari di medici e infermieri

Didattica a distanza, Coordinamento Scuole Viterbo chiede di devolvere gli 85.000 euro alla Sanità

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Coordinamento Scuole Viterbo chiede di devolvere gli 85.000 euro alla Sanità

Coronavirus, in Cina tornano a scuola 100mln di studenti, ma restano rigide le misure anti contagio

Commenti disabilitati su Coronavirus, in Cina tornano a scuola 100mln di studenti, ma restano rigide le misure anti contagio

Graduatorie di istituto: ITP inserimento in II fascia. Parere Avvocatura dello Stato, Miur presenta appello

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto: ITP inserimento in II fascia. Parere Avvocatura dello Stato, Miur presenta appello

Di chi è la colpa dei risultati deludenti della scuola italiana? Lettera

Commenti disabilitati su Di chi è la colpa dei risultati deludenti della scuola italiana? Lettera

Supplenze assistenti tecnici per emergenza Covid 19 possono essere prorogate al 31 agosto?

Commenti disabilitati su Supplenze assistenti tecnici per emergenza Covid 19 possono essere prorogate al 31 agosto?

Assunzioni ATA Sicilia, Flc Cgil: solo 446 a fronte di 1012 posti liberi

Commenti disabilitati su Assunzioni ATA Sicilia, Flc Cgil: solo 446 a fronte di 1012 posti liberi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti