Abdullahi Ali, in una video-storia la sua vita nella famiglia italiana dove vive da tre anni

E’ un rifugiato di origine somala, nato nel 1996 e sbarcato in Italia tre anni fa. Oggi è a Superga, in provincia di Torino, dove svolge il servizio civile in un laboratorio per disabili

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Turchia sotto accusa: i siriani rimpatriati a forza in mezzo alla guerra, prima della creazione della “zona sicura”

Commenti disabilitati su Turchia sotto accusa: i siriani rimpatriati a forza in mezzo alla guerra, prima della creazione della “zona sicura”

Yemen senza speranze, a rischio il 70% degli aiuti e decine di migiaia di bambini in pericolo di vita

Commenti disabilitati su Yemen senza speranze, a rischio il 70% degli aiuti e decine di migiaia di bambini in pericolo di vita

Rifugiati, la veglia in ricordo dei 40.900 morti lungo le rotte verso l’Europa

Commenti disabilitati su Rifugiati, la veglia in ricordo dei 40.900 morti lungo le rotte verso l’Europa

Macerata, attacco al GUS: sfondato il portone del Gruppo Umana Solidarietà

Commenti disabilitati su Macerata, attacco al GUS: sfondato il portone del Gruppo Umana Solidarietà

Caporalato, l’acquisto di un pullman per il trasporto delle braccianti che raccolgono frutta nel Sud Italia

Commenti disabilitati su Caporalato, l’acquisto di un pullman per il trasporto delle braccianti che raccolgono frutta nel Sud Italia

Iraq, bambini arrestati e torturati perché sospettati di appartenere allo stato islamico

Commenti disabilitati su Iraq, bambini arrestati e torturati perché sospettati di appartenere allo stato islamico

Kabul, l’artista pittore che ha messo da parte i pennelli e dedicarsi alla macchina per cucire per costruire mascherine

Commenti disabilitati su Kabul, l’artista pittore che ha messo da parte i pennelli e dedicarsi alla macchina per cucire per costruire mascherine

Libia, ai profughi interni i miliziani chiedono 150 milioni per poter tornare a casa loro

Commenti disabilitati su Libia, ai profughi interni i miliziani chiedono 150 milioni per poter tornare a casa loro

Fame nel mondo, da grave a moderata: un calo del 31%. Ma ancora 822 milioni di persone sono denutrite

Commenti disabilitati su Fame nel mondo, da grave a moderata: un calo del 31%. Ma ancora 822 milioni di persone sono denutrite

Sahel, i tre confini instsabili: Mali, Niger, Burkina Faso

Commenti disabilitati su Sahel, i tre confini instsabili: Mali, Niger, Burkina Faso

Coronavirus, il Courtyard by Marriott Rome Central Park al fianco del Gemelli per accogliere i pazienti

Commenti disabilitati su Coronavirus, il Courtyard by Marriott Rome Central Park al fianco del Gemelli per accogliere i pazienti

Migranti in mare per raggiungere a nuoto Palermo: “Manca un vero sistema di soccorso e protocolli di sbarco secondo regole internazionali”

Commenti disabilitati su Migranti in mare per raggiungere a nuoto Palermo: “Manca un vero sistema di soccorso e protocolli di sbarco secondo regole internazionali”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti