A sei anni esce alle sei da casa (mentre genitori dormono) e va a scuola

Nonostante le lezioni fossero finite, un bimbo di Carpi (in provincia di Modena) si è alzato di buon mattino (alle 5,30) e, mentre i genitori dormivano ancora, si è vestito ed è uscito di casa dirigendosi verso la scuola.

Non trovandolo nel suo lettino, mamma e papà si sono allarmati e si sono immediatamente attivati. Nel frattempo, una pattuglia della polizia aveva già individuato il piccolo viandante che camminava ai bordi della tangenziale Luosi. Dopo averlo avvicinato, il piccolo ha detto candidamente ai militari che era uscito da solo per andare a scuola.

I carabinieri hanno così riportato il bambino a casa, riaffidandolo ai genitori.

L’articolo A sei anni esce alle sei da casa (mentre genitori dormono) e va a scuola sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, sindacati convocati mercoledì 8 luglio

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, sindacati convocati mercoledì 8 luglio

Telefono Azzurro: bambini e adolescenti devono essere protagonisti del cambiamento sociale in corso

Commenti disabilitati su Telefono Azzurro: bambini e adolescenti devono essere protagonisti del cambiamento sociale in corso

PSP: non è istituzionale l’attività svolta alla festa di un partito

Commenti disabilitati su PSP: non è istituzionale l’attività svolta alla festa di un partito

Maturità e caldo canicolare, scrutini a maggio ed esami entro giugno. Lettera

Commenti disabilitati su Maturità e caldo canicolare, scrutini a maggio ed esami entro giugno. Lettera

VivaVoce, le idee degli studenti per riprogettare una scuola migliore.

Commenti disabilitati su VivaVoce, le idee degli studenti per riprogettare una scuola migliore.

Stabilizzazione ex LSUATA, Mileto (Gilda): saremo contenti quando stesso trattamento avranno precari delle graduatorie

Commenti disabilitati su Stabilizzazione ex LSUATA, Mileto (Gilda): saremo contenti quando stesso trattamento avranno precari delle graduatorie

Viceministro Ascani (PD): felice ed emozionata, svolta per il Paese parte da educazione e ricerca

Commenti disabilitati su Viceministro Ascani (PD): felice ed emozionata, svolta per il Paese parte da educazione e ricerca

Cadono calcinacci, scuola chiusa a Matera

Commenti disabilitati su Cadono calcinacci, scuola chiusa a Matera

M5S: garantito merito per assunzione docenti, ora lavoriamo per approvare presto Dl scuola

Commenti disabilitati su M5S: garantito merito per assunzione docenti, ora lavoriamo per approvare presto Dl scuola

Concorso ordinario secondaria, a cosa serviranno i 24 CFU se la mia classe di concorso non sarà bandita?

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, a cosa serviranno i 24 CFU se la mia classe di concorso non sarà bandita?

Scuola devastata da vandali. Il Sindaco: “Chi sa, parli; anche privatamente”

Commenti disabilitati su Scuola devastata da vandali. Il Sindaco: “Chi sa, parli; anche privatamente”

Ancodis chiede nuovo confronto aperto sulla Scuola italiana

Commenti disabilitati su Ancodis chiede nuovo confronto aperto sulla Scuola italiana

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti