A scuola primaria non esistono programmi “da svolgere”, dunque non si può essere “indietro”

La scuola Primaria, lo vogliano comprendere o meno gli insegnanti, non ha più programmi scolastici. Non è una novità di oggi; non esistono più da quasi un decennio nonostante, ancora, taluni docenti continuino a parlare di “programmi svolti” e, peggio, di “essere indietro rispetto al programma”.

L’articolo A scuola primaria non esistono programmi “da svolgere”, dunque non si può essere “indietro” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti