A scuola di inclusione: giocando si impara

«Già dal 2017 sosteniamo il diritto al gioco dei bambini e ragazzi con disabilità, installando insieme alle Amministrazioni Pubbliche giostre accessibili nelle aree verdi italiane. Con questo nuovo progetto, continueremo a farlo, ma andando anche a collaborare con le scuole». Così Marco Rasconi, presidente della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), presenta “A scuola di inclusione: giocando si impara”, progetto con cui la stessa UILDM ha vinto anche quest’anno il “Bando Unico” del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, previsto dalla Riforma del Terzo Settore

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tutto a supporto della riabilitazione visiva

Commenti disabilitati su Tutto a supporto della riabilitazione visiva

Occore un Governo che recuperi la capacità di accogliere la sofferenza

Commenti disabilitati su Occore un Governo che recuperi la capacità di accogliere la sofferenza

Rispetto per l’ambiente e diritto all’accessibilità devono marciare insieme

Commenti disabilitati su Rispetto per l’ambiente e diritto all’accessibilità devono marciare insieme

L’impegno del Coordinamento Regionale Lombardo per le Unità Spinali

Commenti disabilitati su L’impegno del Coordinamento Regionale Lombardo per le Unità Spinali

A Torino il 1° Torneo Internazionale di curling in carrozzina

Commenti disabilitati su A Torino il 1° Torneo Internazionale di curling in carrozzina

A tutti i bambini piace farsi raccontare una storia

Commenti disabilitati su A tutti i bambini piace farsi raccontare una storia

Forse un “bizzarro virus” sta colpendo chi fa televisione?

Commenti disabilitati su Forse un “bizzarro virus” sta colpendo chi fa televisione?

15.000 euro di risarcimento, perché discriminata in quanto disabile

Commenti disabilitati su 15.000 euro di risarcimento, perché discriminata in quanto disabile

In mare fino a ottobre, per diffondere libertà e accessibilità

Commenti disabilitati su In mare fino a ottobre, per diffondere libertà e accessibilità

Le persone con sclerosi multipla tra continuità e innovazione

Commenti disabilitati su Le persone con sclerosi multipla tra continuità e innovazione

“I libri per tutti”: un buon punto di partenza

Commenti disabilitati su “I libri per tutti”: un buon punto di partenza

Nessun rincaro per assistenti e badanti

Commenti disabilitati su Nessun rincaro per assistenti e badanti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti