A Roma per la Giornata Mondiale dell’Atassia

Le sindromi atassiche sono un gruppo di malattie rare neurodegenerative, progressive, gravemente invalidanti e attualmente incurabili. Oggi, 25 settembre, è la Giornata Mondiale dell’Atassia e per celebrarla l’AISA Lazio (Associazione Italiana per la Lotta alle Sindromi Atassiche) ha promosso due eventi in successione, allo scopo di «informare, orientare e sostenere i pazienti atassici, le persone con disabilità e le loro famiglie, adoperandosi per il superamento delle barriere architettoniche e culturali, oltreché per sostenere la ricerca di una cura per queste malattie invalidanti»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Lo sguardo degli altri”: una “narrativa” diversa della disabilità

Commenti disabilitati su “Lo sguardo degli altri”: una “narrativa” diversa della disabilità

Dalla parte dei ragazzi autistici offesi

Commenti disabilitati su Dalla parte dei ragazzi autistici offesi

Milano e Brescia si giocano il titolo italiano di baseball per ciechi

Commenti disabilitati su Milano e Brescia si giocano il titolo italiano di baseball per ciechi

Rifiuto del cane guida: se ci si mettono anche gli oculisti delle ASL…

Commenti disabilitati su Rifiuto del cane guida: se ci si mettono anche gli oculisti delle ASL…

Pensieri di un vecchio caregiver

Commenti disabilitati su Pensieri di un vecchio caregiver

La voce delle Associazioni che si occupano di Malattie Rare

Commenti disabilitati su La voce delle Associazioni che si occupano di Malattie Rare

Friuli Venezia Giulia: contributi ai Comuni per eliminare le barriere

Commenti disabilitati su Friuli Venezia Giulia: contributi ai Comuni per eliminare le barriere

A Mazara del Vallo un punto di riferimento per la balneazione accessibile

Commenti disabilitati su A Mazara del Vallo un punto di riferimento per la balneazione accessibile

“Super” o “Fenomeno”? Semplicemente autonomo!

Commenti disabilitati su “Super” o “Fenomeno”? Semplicemente autonomo!

Servirà un tavolo congiunto permanente, per una “nuova epoca”

Commenti disabilitati su Servirà un tavolo congiunto permanente, per una “nuova epoca”

La differenza tra nascere vivi e sopravvivere

Commenti disabilitati su La differenza tra nascere vivi e sopravvivere

Completare entro la fine dell’anno la riforma del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Completare entro la fine dell’anno la riforma del Terzo Settore

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti