A Roma le persone con disabilità motoria lasciate “a piedi”

«Chiediamo con urgenza l’intervento degli Uffici competenti, affinché le persone con ridotta mobilità motoria possano continuare a fruire del trasporto e, quindi, poter raggiungere i luoghi ove ricevono cure e assistenza necessarie»: lo dichiarano una serie di organizzazioni romane, denunciando come il problema dei trasporti delle persone con disabilità motoria nella Capitale sia tutt’altro che risolto, a causa, secondo le stesse organizzazioni, di «un rimpallo di responsabilità tra il Comune e la Società appaltatrice Tundo»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Come può arrivare agli scavi di Ostia Antica una persona in carrozzina?

Commenti disabilitati su Come può arrivare agli scavi di Ostia Antica una persona in carrozzina?

La nuova longevità nella disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su La nuova longevità nella disabilità intellettiva

L’integrazione interiore è un processo strategico permanente

Commenti disabilitati su L’integrazione interiore è un processo strategico permanente

Pensare agli “ultimi” significa anche pensare a chi si dedica agli “ultimi”

Commenti disabilitati su Pensare agli “ultimi” significa anche pensare a chi si dedica agli “ultimi”

Sindrome di Down e lavoro: fa bene e conviene! Parola di imprenditori

Commenti disabilitati su Sindrome di Down e lavoro: fa bene e conviene! Parola di imprenditori

Diritti e inclusione: una prospettiva multidisciplinare

Commenti disabilitati su Diritti e inclusione: una prospettiva multidisciplinare

Neuropatie e Charcot-Marie-Tooth: attività fisica prima e dopo il coronavirus

Commenti disabilitati su Neuropatie e Charcot-Marie-Tooth: attività fisica prima e dopo il coronavirus

Il taglio di quel fondo: la replica del Ministro

Commenti disabilitati su Il taglio di quel fondo: la replica del Ministro

Inclusione scolastica: domande e risposte

Commenti disabilitati su Inclusione scolastica: domande e risposte

La seconda Conferenza Internazionale sulle tecnologie assistive

Commenti disabilitati su La seconda Conferenza Internazionale sulle tecnologie assistive

Un’opera al giorno da gustare in modo accessibile

Commenti disabilitati su Un’opera al giorno da gustare in modo accessibile

La Giornata della Disabilità Intellettiva: in emergenza, ma non sotto silenzio

Commenti disabilitati su La Giornata della Disabilità Intellettiva: in emergenza, ma non sotto silenzio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti